Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
Sabina Guzzanti
a Parigi con Bellaciao
Haidi Giuliani
a Parigi con Bellaciao
Modena City Ramblers
a Parigi con Bellaciao
MANU CHAO
a Parigi con Bellaciao
Senal en Vivo

VIDEO - RADIO
SITI AMICI
con Bellaciao
Bellaciao hosted by
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Version Mobiles   |   Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Storia
IN PRINCIPIO FU LOTTA CONTINUA ..... (Una storia di quartiere)
di : Keoma - 6 aprile 2006
7 commenti
Venerdì 7 Aprile ore 17,oo Presidio in Piazza Mario Salvi (Primavalle) Compagni-e di Primavalle - Spazio Occupato Ex 51 (Valle Aurelia) di Keoma MARIO SALVI, "GUFO", 7/4/76 - 7/4/2006 In principio fu Lotta Continua. Erano i primissimi anni settanta e portare i capelli lunghi non ci bastava piu’. Anche se la maggior parte della "comitiva" di Torrevecchia era formata da studenti, era pero’ evidente che, andando avanti in questo modo, tra la bisca e la cronica mancanza di (...)
Lire la suite, les commentaires...
Il passato dei nostri avversari
di : fedepasta - 2 aprile 2006
di fedepasta Bossi a Berlusconi in parlamento: Allego l’audio qui "...Chi ha fatto fare questa operazione, perché è un’operazione fatta fare, non fatta, fatta fare da quel’ la’, quel mafioso la’, quello che è sotto a cosa nostra, quel la’ (urla dal parlamento perenni ma qui più forti). Allora il burrattino, pardon, il pupo, il puparo, il pupo di cosa nostra, eh, quel’ la’, quello che ha fatto l’operazione. Quindi io l’altro (...)
Lire la suite, les commentaires...
68 o anni di piombo? L’anomalia italiana 1/3
di : Cesare Battisti - 29 marzo 2006
Questo testo, datato 30 gennaio 2006, è il primo fatto pervenire da Cesare Battisti dopo l’esilio. Lo abbiamo suddiviso in tre parti. Terminata la pubblicazione, aggiorneremo i nostri lettori sui più recenti quanto vacui tentativi di linciaggio dello scrittore, nonché sull’imminente uscita in Francia del suo nuovo libro, Ma cavale ("La mia fuga"). (V.E.) di Cesare Battisti 1. Premessa. Quale Verità? Non ho alcuna intenzione di fornire l’ennesima analisi degli anni di (...)
Lire la suite, les commentaires...
Argentina, 24 marzo 1976. Nunca más
di : Lorenzo Marvelli - 27 marzo 2006
di Bruno Ventre e Lorenzo Marvelli Per non dimenticare, in occasione del trentennale del golpe militare argentino, mutazioni.net pubblica una serie di documenti ufficiali, articoli e fotografie sul golpe, i desaparecidos, la strategia del terrore in latinoamerica. Perché "l’unica lotta che si perde è quella che si abbandona". Richiesta di Rinvio a Giudizio Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma N. 9241/99 R RG PM RICHIESTA DI RINVIO A GIUDIZIO (artt. 416, 417 (...)
Lire la suite, les commentaires...
Milano sostituita (di notte) la lapide dedicata a Pinelli
di : Dario Fo - 22 marzo 2006
La seconda morte accidentale di un anarchico di Dario Fo Una cosa orrenda, di una brutalità inverosimile. Il sindaco Albertini compie un gesto prettamente elettorale cercando di leccare piedi, mani e tutto quello che si può pensare alle destre estremiste. Sta per andarsene e cerca di portare l’ennesimo regalo alla destra reazionaria cercando di eliminare la memoria di un atto criminale. Giuseppe Pinelli era già identificato come vittima, in questura sapevano benissimo che era (...)
Lire la suite, les commentaires...
La Lega e il nazi-fascismo
di : viviana vivarelli - 18 marzo 2006
di Viviana Vivarelli All’Universita’ Cattolica di Milano campeggia una gigantografia di Milosevic, corredata dalla scritta in lingua serba “Arrivederci Slobodan”, e’ stata esposta dagli studenti leghisti. Visto che si tratta di un criminale, troviamo scandalosa questa affissione consentita su cui non interviene, stranamente, il rettore. Ricordiamo le visite di Bossi a Milosevic. Nel 99 Bossi diceva: “Milosevic e Berlusconi sono due vittime di una (...)
Lire la suite, les commentaires...
Siamo quelli che non ci stanno
di : tenebrio molitor - 10 marzo 2006
3 commenti
di Tenebrio Molitor Siamo quelli che ancora danno valore alla storia, che distinguono lotta di popolo da guerra di regime, che sceverano l’uso della forza in base agli scopi che persegue: da un lato libertà, sopraffazione dall’altro. Siamo quelli che non semplificano: i morti non sono tutti uguali, le dittature nemmeno, una filosofia di vita non sarà mai analoga a una pratica di morte. Siamo quelli che non mistificano: equiparare nazi/fascismo a comunismo è un falso, un turpe (...)
Lire la suite, les commentaires...
Bologna. Tre giorni di iniziative per Francesco Lorusso
di : edoneo - 9 marzo 2006
Bologna. Tre giorni di iniziative per Francesco Lorusso Tre giorni di iniziative a Bologna per ricordare il giovane militante di Lotta continua, Francesco Lorusso, ucciso da un carabiniere 29 anni fa, la mattina dell’11 marzo 1977 a Bologna. Aveva 25 anni, è stato ucciso mentre correva per cercare riparo. Testimoni segnalarono subito il carabiniere ausiliario che aveva sparato vari colpi ad altezza d’uomo. Arrestato agli inizi di settembre del ’77, l’omicida sarà (...)
Lire la suite, les commentaires...
IO NON CE LA FACCIO L’8 MARZO...
di : Doriana Goracci - 5 marzo 2006
16 commenti
di Doriana Goracci Ora incombe l’8 marzo, questo seno simbolico in perpendicolare. Che ci porta questa data? Trasgressione, promesse, diritti, poesie, amore, guerra, pace, lavoro, parità, giustizia, cene, spettacoli, mimose, dibattiti, marce, sitin, rabbia, rivendicazioni, speranze? No, è troppo tutto in un giorno, troppo per tutte noi, che siamo la metà e un po’ di più nel mondo. Io non ce la faccio a stare a casa quel giorno, senza il compagno che amo tanto. Io non ce (...)
Lire la suite, les commentaires...
Argentina: 30 anni dopo il golpe
di : Bellaciao Argentina - 4 marzo 2006
di Bellaciao Argentina L’associazione Madres de Plaza de Mayo ha annunciato il programma delle iniziative per il trentennale del golpe L’Associazione Madres de Plaza de Mayo, organizzazione presieduta dall’attivista italo-argentina Hebe de Bonafini, militante politica , che da tre decenni si impegna per la lotta alla dittatura prima e all’impunità dei gerarchi del regime militare, ha annunciato il programma delle iniziative per il 24 marzo prossimo. In occasione (...)
Lire la suite, les commentaires...
L’ILOZOISMO E LA BIOLOGIA SOCIALE
di : Carmelo R. Viola - 4 marzo 2006
di Carmelo R. Viola I marxisti ortodossi e tenaci non accettano l’idea che il motore tradizionale del marxismo non sia stato il classismo, di cui non ci sono tracce nella storia. Infatti, una cosa è l’organizzazione ad hoc di lavoro-dipendenti per la difesa immediata di interessi di categoria (in genere, per un minore lavoro ed una maggiore retribuzione), altra cosa è la spontanea convergenza collettiva dei proletari verso la missione storica della rivoluzione. (...)
Lire la suite, les commentaires...
Octavia Butler, addio cyborg afroamericana
di : edoneo - 1 marzo 2006
E’ scomparsa la grande scrittrice di fantascienza, raffinata narratrice di mondi tecnologici, Octavia Butler. di Miriam Tola New York L’altro da sè e un mostruoso alieno high tech con cui fare l’amore. Chissa’ se Octavia Butler avrebbe apprezzato questa sintesi in forma di slogan delle narrative femministe della metamorfosi tecnologica. La scrittrice è morta venerdì al Northwest Hospital di Seattle, a causa di un ictus ad appena 58 anni. E’ stata (...)
Lire la suite, les commentaires...
Valerio Verbano vive nella lotta di classe !
di : Coordinamento Romano Autonomia di Classe - 20 febbraio 2006
4 commenti
Per ricordare ... 22 febbraio 1980. Roma. Tre fascisti armati irrompono a casa dei genitori di Valerio Verbano in via Montebianco, nel quartiere Montesacro. «Siamo amici di suo figlio e vorremmo parlargli» queste le parole dette alla madre che apre la porta. Valerio ancora non è tornato da scuola. I tre lo aspettano, non prima di aver legato e imbavagliato prima la madre e poi il padre. Verso le 13.45 la chiave gira nella toppa. Valerio viene subito assalito dai tre e, dopo una breve (...)
Lire la suite, les commentaires...
MUORE RAY BARRETTO, MAESTRO DEL GENERE LATIN DEL JAZZ
di : New Jersey - 17 febbraio 2006
Si e’ spento oggi Ray Barretto, un gigante del genere Latin della musica jazz: aveva 76 anni, ed era reduce da due importanti interventi cardio-chirurgici, effettuati il mese scorso. Prima gli veniva impiantato un ponte coronarico e, due settimane dopo, subiva un’ulteriore operazione intesa a sbloccare un problema arterioso. Si e’ spento stamane", ha dichiarato un portavoce della clinica universitaria di Hackensack. Nato a New York nel 1929 da genitori immigrati da (...)
Lire la suite, les commentaires...
AN SI E’ TENUTA IN CASA UN FASCISTA PER 2 ANNI
di : rosso di sera - 16 febbraio 2006
3 commenti
Nella foto, tra gli altri, Ignazio Larussa l’ 11.4.73 mentre guida il corteo che si concluse con durissimi scontri e con l’uccisione dell’ agente Antonio Marino, ucciso dal lancio di una bomba a mano FORSE LA RUSSA SI E’ DISTRATTO UN ATTIMO Qualcuno ricorda il deputato Antonio Serena? Nel novembre 2003 fu espulso dal gruppo di Alleanza Nazionale per aver distribuito ai colleghi una videocassetta in cui si difendeva Pribke. Prima di essere radiato, però, Serena (...)
Lire la suite, les commentaires...
LA VULNERABILITÀ DEL MARXISMO DAVANTI ALL’EVIDENZA BIOLOGICA
di : Carmelo R. Viola - 16 febbraio 2006
1 comment
di Carmelo R. Viola Il marxismo è la prima grande opera di “scienza sociale per il socialismo”. Esso ha caratterizzato tutta un’epoca entrando a pieno diritto negli atenei e nella storia della cultura universale. Niente di quanto è stato affermato dai “padri” Marx ed Engels, e dai loro successori (Gramsci, Lenin e così via) rimane privo d’importanza. Anzi, si può dire che il tempo renda più preziose le valutazioni marxiane delle prime e delle ultime (...)
Lire la suite, les commentaires...
Dario Bellezza, l’oblio dei critici sull’ultimo poeta d’amore
di : lora - 15 febbraio 2006
Dieci anni fa la morte precoce per Aids. Un ricordo della sua vita, dei suoi libri, della sua ironia nata come una scheggia impazzita dal Sessantotto. Tra le sue opere, “Libro di poesia” e “Proclama sul fascino” di Renzo Paris In questi giorni di dieci anni fa il poeta Dario Bellezza (1944-1996) viveva i suoi momenti più atroci. Malato di aids era costretto a letto, non avendo la forza nemmeno per andare al bagno. Gli amici rimasti, davvero pochi, il sottoscritto, (...)
Lire la suite, les commentaires...
E’ più noto di Cristo, scrisse Andrea Barbato, uno dei primi “epurati” da Berlusconi
di : edoneo - 14 febbraio 2006
Andrea Barbato è morto il 12 febbraio 1996 E’ più noto di Cristo, scrisse Barbato di Salvatore Scaglione Nella classifica delle celebrità di tutti i tempi, in Italia, Berlusconi precede Gesù Cristo. Non lo dice solo l’ineffabile cavaliere di se stesso ma lo scrive, ben più credibilmente, il giornalista Andrea Barbato, pochi giorni dopo la distribuzione della videocassetta con la prima intervista da politico-candidato del padrone della allora Fininvest; correva l’anno (...)
Lire la suite, les commentaires...
Buon compleanno Darwin, noi ti festeggiamo
di : Mauro Capocci - 13 febbraio 2006
Lo scienziato, nato il 12 febbraio del 1809, ha da poco ottenuto una nuova vittoria negli Usa. Un giudice ha rigettato le istanze creazioniste, ora mascherate sotto il nome di “disegno intelligente” di Mauro Capocci C’è da festeggiare anche quest’anno. Si deve festeggiare per esempio un’altra vittoria in America, dove Darwin - che domani compie 197 anni - ha da poco vinto l’ennesima causa intentatagli dai creazionisti in quel di Dover, nello stato del (...)
Lire la suite, les commentaires...
STORIA : Charonne, 8 febbraio 1962
di : Lucien Degoy e Charles Silvestre - 13 febbraio 2006
Intervista realizzata da Lucien Degoy e Charles Silvestre Tradotto dal francese da karl &rosa Quarantaquattro anni fa, mercoledi’ 8 febbraio 1962, la polizia di Maurice Papon, che aveva già massacrato gli Algerini il 17 ottobre 1961, assassinava, a Parigi, métro Charonne, nove manifestanti anti-OAS, membri della CGT, in maggioranza comunisti, che avevano risposto all’appello dei sindacati CGT, CFTC, UNEF, del PCF e del PSU. Lo choc nell’opinione pubblica fu enorme e (...)
Lire la suite, les commentaires...

... | 20 | 40 | 60 | 80 | 100 | 120 | 140 | 160 | 180 |...



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

La règle d'or de la conduite est la tolérance mutuelle, car nous ne penserons jamais tous de la même façon, nous ne verrons qu'une partie de la vérité et sous des angles différents. Gandhi
Facebook Twitter Google+
DAZIBAO
Sognavamo cavalli selvaggi
giovedì 1 Febbraio
di : Luca Visentini via FR
Sono cento racconti brevi o brevissimi che nell’insieme ricostruiscono, in un’unica vicenda, la Milano dal 1968 al 1977 di un ragazzo della nuova sinistra. Un compagno di base, non un dirigente, né un pentito. Non si parla di analisi politiche o dispute ideologiche, ma di amore, amicizie, famiglia, lotte e scontri concreti. Si legge un “clima”, un’umanità. Sono storie anche vere ma che trascendono, con la scrittura, l’autoreferenzialità. (...)
Leggere il seguito
"Il sogno di Fausto e Iaio" film di Daniele Biacchessi e Giulio Peranzoni alla "Maison D’Italie" a Parigi (trailer)
domenica 8 Gennaio
di : Enrico Persico MUSICA Italiana Paris
CARISSIMI TUTTI CLASSI EDIZIONI PARIGI E MUSICA ITALIANA PARIGI IN COLLABORAZINE CON LA MAISON D’ITALIE VI INVITANO ALLA PROIEZIONE IN ITALIANO DEL FILM DI DANIELE BIACHESSI _vIL SOGNO DI FAUSTO E IAIO ALLA MAISON D’ITALIE _v7 A, boulevard JOURDAN _v75014 PARIS LE VENDREDI’ 20 GENNAIO ALLE 18,30 SEGUIRA’’ DIBATTITO CON DANIELE BIACHESSI E ALESSIIA MAGLIACANE DI CLASSI EDIZIONE SERATA IN ITALIANO IL SOGNO DI FAUSTO E IAIO Un film di Daniele (...)
Leggere il seguito
Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome
giovedì 10 Marzo
di :
©Olivier Jobard/Myop Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome IL DIRITTO D’ASILO E’ UN DIRITTO Nell’espressione “diritto d’asilo”, ogni parola è importante. Un DIRITTO offre a qualsiasi persona perseguitata per le proprie opinioni o identità, minacciata da violenza, guerra, o miseria, la possibilità di trovare ASILO in un paese diverso dal proprio. Lo scopo di questa petizione è (...)
Leggere il seguito
L’Italia ha torturato alla Diaz. Condanna europea (video e sentenza)
martedì 7 Aprile
di : via Collettivo Bellaciao
5 commenti
"Quanto compiuto dalle forze dell’ ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 "deve essere qualificato come tortura". Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha condannato l’Italia non solo per quanto fatto ad uno dei manifestanti, ma anche perché non ha una legislazione adeguata a punire il reato di tortura." Il sintetico lancio dell’agenzia Ansa contiene solo l’essenziale, ma si tratta di un fatto politicamente enorme. (...)
Leggere il seguito
Morto Francesco Di Giacomo, voce e anima del Banco (video Full Album)
sabato 22 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
2 commenti
A 67 anni in un incidente stradale alle porte della capitale perde la vita un grande protagonista della scena progressive italiana Un inci­dente stra­dale alle porte di Roma ha cau­sato la morte di Fran­ce­sco Di Gia­como, voce solita dei Banco del Mutuo Soc­corso, sto­rica band romana tra le più rap­pre­sen­ta­tive del rock pro­gres­sive ita­liano. Fon­dato nel 1969, il Banco del Mutuo Soc­corso, insieme alla Pre­miata For­ne­ria Mar­coni, gli Area e a Le Orme, ha por­tato in Ita­lia le (...)
Leggere il seguito
Domani 22 febbraio, ore 16, davanti la lapide che ricorda Valerio Verbano
venerdì 21 Febbraio
di : le compagne e i compagni di Valerio
1 comment
VALERIO VERBANO 22/02/1980-22/02/2011 UCCISO DAI FASCISTI. Il nome di Valerio Verbano, trentaquattro anni dopo il suo assassinio, continua a suscitare emozione. Dire che Valerio vive nelle lotte giorno dopo giorno non è retorica, è davvero così, a Roma e non solo. La storia di Valerio continua essere un’arma in più per cambiare l’esistente, per resistere alla crisi, a partire da un’idea di antifascismo fatto di pratiche sociali e culturali, progetti di autoformazione e (...)
Leggere il seguito
Ucraina. I “martiri dell’Unione Europea”? Sono neonazisti 3 live-stream
venerdì 24 Gennaio
di : Marco Santopadre
E’ davvero singolare l’ipocrisia dell’establishment dell’Unione Europea. Se le grandi famiglie europee del centrodestra e del centrosinistra proprio in queste settimane sono in prima fila nel chiedere ai cittadini del continente di non votare per forze politiche xenofobe o di estrema destra alle prossime e imminenti elezioni europee, allo stesso tempo sono proprio formazioni ultranazionaliste, razziste e a volte apertamente ispirate al fascismo e al nazismo quelle (...)
Leggere il seguito
Hugo Chavez é morto (video live)
mercoledì 6 Marzo
di : Collettivo Bellaciao
5 commenti
Il presidente compagno venezueliano Hugo Chavez é morto dopo una lunga battaglia contro un cancro.
Leggere il seguito
Palestina è FATTO! Il primo passo è stato compiuto
venerdì 30 Novembre
di : Collettivo Bellaciao
Nonostante l’ostruzione del più forte paese imperialista. Anche se esiste un percorso abissale ancora a percorrere, questo riconoscimento timido assomiglia di già a un schiaffo... non ci risparmiamo di questo "piccolo" piacere! Mabrouk (felicitazioni), per questo primo passo!
Leggere il seguito
Cassa di Resistenza per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna
giovedì 31 Maggio
di : Collettivo Bellaciao
I compagni e le compagne del PRC dell’Emilia-Romagna hanno organizzato una cassa di resistenza per dare solidarietà attiva alle/ai lavoratrici/lavoratori le cui fabbriche sono state distrutte dal terremoto, nonché alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi dal crollo dei capannoni. Facciamo appello ai Gruppi di Acquisto Popolare ed a tutte le strutture del Partito per attivarsi da subito per raccogliere in particolar modo fondi. I versamenti potranno essere effettuati sul conto (...)
Leggere il seguito
STORIA DEL 1° MAGGIO
martedì 1 Maggio
di : Roberto Ferrario
A Parigi il Collettivo Bellaciao si ritrova come ogni anno nella manifestazione che percorre la città. di Roberto Ferrario Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione. "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d’ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran (...)
Leggere il seguito
25 aprile: la resistenza in Italia
mercoledì 25 Aprile
di : Collettivo Bellaciao
La sfilata della Liberazione a Milano (5 maggio 1945) guidata dal Comando Generale del Corpo Volontari della Libertà. Fu l’atto simbolicamente conclusivo della Resistenza italiana al nazifascismo (in effetti la lotta armata si protrasse in numerose località, specie del Nord-Est, sino ai primi giorni del maggio 1945) e delle insurrezioni popolari che, sostenute dalle formazioni militari di partigiani e patrioti, consentirono la liberazione delle grandi città del Nord Italia prima (...)
Leggere il seguito
DAX NEL CUORE E NELLA LOTTA
venerdì 16 Marzo
di : Milano
16 marzo 2012 Via Brioschi Milano dalle 20.30 letture e interventi in ricordo di Dax e corteo per il Ticinese tutti presenti..... CHI LOTTA NON MUORE MAI......
Leggere il seguito
Parigi: solidarietà con i NoTav (video con Oreste Scalzone)
giovedì 8 Marzo
di : Collectif Bellaciao
Sabato 3 marzo un raduno di una centinaia di persone in faccia al Centro Pompidou in solidarietà con il movimento notav italiano, dopo l’assemblea organizzata in questa occasione una piccola manifestazione si è organizzata fino alla piazza del Chatelet Lunedì, 6 marzo, la sede della RAI di Parigi è stata occupata simbolicamente in protesta contro il modo in cui i grandi mezzi di comunicazione italiani, tra cui la RAI, partecipano alla criminalizzazione del movimento NoTAV, senza dare (...)
Leggere il seguito
Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) (video)
martedì 21 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
1 comment
MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO ore 16,00 in via MONTE BIANCO 114 UN FIORE PER VALERIO, presidio alla lapide sotto casa di VALERIO. ore 17,00 partenza del corteo... MAI COME QUEST’ANNO TUTTI E TUTTE...
Leggere il seguito