Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
Sabina Guzzanti
a Parigi con Bellaciao
Haidi Giuliani
a Parigi con Bellaciao
Modena City Ramblers
a Parigi con Bellaciao
MANU CHAO
a Parigi con Bellaciao
Senal en Vivo

VIDEO - RADIO
SITI AMICI
con Bellaciao
Bellaciao hosted by
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Version Mobiles   |   Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Manifestazioni-azioni
Collettivo Bellaciao GB ha partecipato alla manifestazione di Londra del 18 marzo
di : Bellaciao Gran Bretagna - 21 marzo 2006
di Collettivo Bellaciao GB Per la pace di milioni via Bush Blair Berlusconi’ Fuori le basi dall’Italia, fuori l’Europa dalla Nato’ L’unico cannone che ci piace è quello fumato per la pace’ Senza se senza ma, nessuna guerra di farà’ Ma quale guerra giusta, quale democrazia è guerra di petrolio e di egemonia’ Con questi ed altri slogan il Collettivo Bellaciao ha partecipato alla manifestazione di Londra del 18 marzo per il ritiro (...)
Lire la suite, les commentaires...
Francia: Villepin non tratta. Sindacalista ridotto in fin di vita dalla polizia
di : Francesco Giorgini - 21 marzo 2006
di Francesco Giorgini Difficile stabilire l’ordine delle priorità, in questo aspro inizio della sesta settimana di contestazione di un movimento che riempie le piazze, annuncia nuovi giorni di lotta e comincia, purtroppo, a contare le ferite. C’è un militante sindacale in coma e in pericolo di vita dopo essere stato travolto da una carica di polizia sabato, durante gli scontri a Parigi a fine manifestazione. Dall’altra parte c’è un governo che cerca freneticamente (...)
Lire la suite, les commentaires...
FRANCIA: SINDACALISTA IN COMA DOPO INCIDENTI SABATO
di : reporter - 20 marzo 2006
2 commenti
Un sindacalista della Sud-Ptt - ferito nel corso degli incidenti scoppiati al termine della manifestazione di sabato scorso a Parigi contro il Contratto primo impiego - è in coma all’ ospedale di Creteil. Lo ha reso noto la stessa organizzazione sindacale dei lavoratori delle poste. Nel suo sito - http://www.Sudptt.fr - l’organizzazione sindacale riferisce che un suo aderente, Cyril, "é stato violentemente calpestato nel corso di una carica della polizia" a Place de la Nation, (...)
Lire la suite, les commentaires...
"O ritiro immediato del CPE o sciopero generale "
di : reporter - 19 marzo 2006
1 comment
Un milione e mezzo di studenti e lavoratori (secondo le stime degli organizzatori) ieri hanno manifestato in diverse città del Paese Francia, i sindacati lanciano un ultimatum ritiro del Cpe, o sciopero generale Le organizzazioni hanno dato "24 ore di tempo" a Chirac e Villepin Nella capitale vetrine rotte, molotov e incendi. Il bilancio è di 12 dimostranti feriti PARIGI - In Francia, un week end infiammato dalla protesta contro la nuova legge sul primo impiego (Contrat première (...)
Lire la suite, les commentaires...
Una lettera da Parigi
di : Da Parigi - 19 marzo 2006
Vi faccio leggere quest’intervento, che trovo molto bello, di un partecipante alle manifestazioni di questi giorni in Francia contro il "contratto di primo impiego" caldeggiato dal governo di Chirac e Villepin In questa settimana si confrontano persone determinate con le forze in assetto di guerra inviate dal governo. Dopo la "presa" della Sorbona e la sua evacuazione, le prime pagine dei giornali raffigurano il movimento « anti-cpe » in una fase violenta, opera di «casseurs»( (...)
Lire la suite, les commentaires...
GIORNATE DI MARZO
di : Doriana Goracci - 19 marzo 2006
7 commenti
di Doriana Goracci E’ un’assassina-e’ una madre-è una ragazza. Nel giro di 24 ore apprendiamo: non è un’assassina-non è più madre-non è più una ragazza. Parlo della cronaca in cui una diciassettenne pugliese , fuggita per amore con il suo compagno in un casale di campagna senza luce e acqua, non è più accusata di maltrattamenti alla figlia di pochi mesi, la bimba è morta per ben altre cause: il danno è stato fatto. Quante precauzioni dalla stampa vengono (...)
Lire la suite, les commentaires...
FOTO: Roma - 18 marzo, la pace al primo posto
di : edoneo - 19 marzo 2006
Il corteo parte da piazza Esedra per raggiungere piazza Navona. Un percorso lungo che si conclude con gli interventi sul palco di Giuliana Sgrena e dei familiari dei soldati inviati in Iraq. E alla vigilia della manifestazione, il comitato organizzatore «18 marzo 2006» respinge ogni tentativo di delegittimazione del variegato popolo che sfilerà a Roma. «Il diritto dei movimenti sociali a essere soggetti autonomi nella scena politica - ha detto - non può essere sacrificato all’altare (...)
Lire la suite, les commentaires...
L’antifascismo militante e quello di maniera
di : enrico campofreda - 13 marzo 2006
17 commenti
di Enrico Campofreda Corso Buenos Aires, il Boulevard commerciale milanese, sottoposto a guerriglia urbana dai giovani dei centri sociali che presidiano le strade contro le funeree sfilate nostalgiche (autorizzate dalla Questura) dell’alleato berlusconiano Fiamma Tricolore. Accade a meno d’un mese dalle elezioni in una città medaglia d’oro della Resistenza che espose il cadavere del duce alla fine d’una tragedia cercata con accanimento per un quarto di secolo dal (...)
Lire la suite, les commentaires...
Un 8 marzo tutto da ridere
di : Doriana Goracci - 8 marzo 2006
10 commenti
di Doriana Goracci Oggi 8 marzo mi sono presa il lusso di passarlo a manifestare con altre sotto l’Ambasciata americana di Roma, noi contro la guerra e il suo potere: saremo state neanche cento... Quelle che riescono sempre ad uscire in tempo dal lavoro, quelle che staccano prima del previsto, quelle che hanno staccato da tempo come me esodata, ci conosciamo ormai quasi tutte, donne in nero, in rosso, arcobaleno, donne... Mancavano quelle che non hanno lavoro, quelle che non (...)
Lire la suite, les commentaires...
Domani, martedì 7, in tutta la Francia si manifesta contro il CPE
di : edoneo - 6 marzo 2006
Appuntamento per il Collettivo Bellaciao in faccia al Circo d’Inverno alle 13.30 per partecipare alla grande manifestazione di protesta contro questo "nuovo" contratto piu di informazioni qui Francia: ok a legge per "l’uguaglianza delle opportunità" Nella notte di ieri, il Senato francese ha adottato il progetto di legge per "l’Uguaglianza delle opportunità" voluta dal Primo ministro De Villepin e che instaura due contratti contestatissimi dalla società civile francese, (...)
Lire la suite, les commentaires...
IO NON CE LA FACCIO L’8 MARZO...
di : Doriana Goracci - 5 marzo 2006
16 commenti
di Doriana Goracci Ora incombe l’8 marzo, questo seno simbolico in perpendicolare. Che ci porta questa data? Trasgressione, promesse, diritti, poesie, amore, guerra, pace, lavoro, parità, giustizia, cene, spettacoli, mimose, dibattiti, marce, sitin, rabbia, rivendicazioni, speranze? No, è troppo tutto in un giorno, troppo per tutte noi, che siamo la metà e un po’ di più nel mondo. Io non ce la faccio a stare a casa quel giorno, senza il compagno che amo tanto. Io non ce (...)
Lire la suite, les commentaires...
Proteste anti-Bush in India
di : edoneo - 1 marzo 2006
1 marzo 2006 Nel giorno dell’arrivo del presidente degli Stati uniti in India, ci sono state nel paese numerose manifestazioni di protesta. A Delhi, capitale federale indiana, almeno cinquantamila persone, in gran parte musulmani, hanno manifestato contro Bush, definendolo un nemico dell’Islam. A Calcutta sono state invece le organizzazioni e i partiti della sinistra indiana a contestare l’arrivo del presidente Usa. Bush in India spera di concludere un accordo sul (...)
Lire la suite, les commentaires...
Lavoratori della Sanita’ marciano a Managua Sempre più aspra la protesta
di : Giorgio Trucchi - 27 febbraio 2006
di Giorgio Trucchi Dopo più di tre mesi di protesta, la Federazione dei lavoratori della Sanità (Fetsalud) ha marciato nuovamente per le vie di Managua. Migliaia di persone provenienti da tutto il paese sono giunte fino al Ministero de Hacienda y Credito Público (Economia e Tesoro) per chiedere aumenti salariali e fondi per migliorare le condizioni negli ospedali e Centros de Salud (dispensari) del paese. Alla marcia non ha partecipato la Federazione dei Medici, la quale ha fatto sapere (...)
Lire la suite, les commentaires...
ROMA 11 MARZO 2006 - STREET PARADE NAZIONALE ANTIPROIBIZIONISTA - ore 16 da piazza della Repubblica
di : edoneo - 26 febbraio 2006
1 comment
Dopo anni di proclami, annunci e minacce, la casareccia "war on drugs" di Fini e compari ha raggiunto l’obiettivo di scrivere un nuovo capitolo di tolleranza zero all’italiana in materia di droghe. Proprio alla sua scadenza il moribondo governo Berlusconi è riuscito a varare, mimetizzata in un decretone sulle Olimpiadi Invernali, la più proibizionista legge sulle droghe di cui si abbia memoria in questo paese. Pene da sei a venti anni per la detenzione di qualunque sostanza (...)
Lire la suite, les commentaires...
Per Valerio, per tutt* noi
di : Keoma - 25 febbraio 2006
5 commenti
di Keoma I fascisti sapevano bene che il corteo sarebbe passato a piazza Talenti. Ciononostante erano solo una manciata e ben nascosti dietro le guardie: vigliacchi. E’ bastata una provocazione a dare il segnale agli sbirri che hanno caricato la manifestazione, senza riuscire a disperderla. In questa occasione l’ affiatamento fra polizia e fasci si è concretizzato nel piu’ connivente sincronismo: INFAMI ! Ma questi fascisti non si definivano, solo qualche settimana (...)
Lire la suite, les commentaires...
Calderoli : undici i morti tra gli assalitori del consolato italiano di Bengasi
di : Red - 18 febbraio 2006
1 comment
Rivolta in Libia contro l’Italia, l’Unione: Calderoli si dimetta di Red Sarebbero ormai undici i morti tra gli assalitori del consolato italiano di Bengasi, in Libia, dove una folla inferocita per le vignette anti-islamiche esibite su una maglietta indossata dal ministro leghista Roberto Calderoli ha distrutto ed incendiato la sede diplomatica italiana. La polizia, secondo un comunicato del ministero degli Esteri italiano, ha reagito in modo “energico”, lasciando (...)
Lire la suite, les commentaires...
Per de Villepin, il CPE é il "progetto più sociale" mai elaborato per i giovani
di : Parigi - 17 febbraio 2006
Tradotto dal francese da karl&rosa A due giorni dalle manifestazioni dei sindacati e della sinistra contro il contratto primo impiego (CPE), Dominique de Villepin ne ha vantato i meriti domenica, definendo questo contratto "il progetto più sociale" mai elaborato "per i giovani". Invitato al "Grand Rendez-Vous " Europa 1-TV 5- Le Parisien, il primo ministro ha anche dichiarato che "l’insieme dei sondaggi mostra che l’immensa maggioranza dei Francesi sostiene" il suo (...)
Lire la suite, les commentaires...
Migliaia di lavoratori a Strasburgo contro la Bolkestein e la Koalition
di : Andrea Milluzzi - 15 febbraio 2006
di Andrea Milluzzi Scende in piazza il fronte anti-Bolkestein ed è grande, grandissimo. Sono in tanti ad affollare le strade e i ponti di Strasburgo, almeno il doppio dei 25mila annunciati. E il colpo d’occhio che offre la città probabilmente non ha precedenti. Non te ne accorgi subito, non quando arrivi davanti alla stazione, al concentramento. E’ tutto uno sventolare delle bandiere arancioni della Cgt, ma pensi che è naturale, d’altronde siamo a casa loro. Poi urti un (...)
Lire la suite, les commentaires...
Post 11 Febbraio: I MEDIA a DESTRA CENTRO SINISTRA
di : Doriana Goracci - 14 febbraio 2006
2 commenti
di Doriana Goracci 14 gennaio passato, 11 febbraio andato, date in cui donne e uomini, hanno autorganizzato manifestazioni al nord a Milano, al centro a Roma, al sud a Napoli, per Uscire dal Silenzio e Fare Breccia. Credo sia giunto il momento di chiederci e chiedervi cosa significa fare informazione e quali intrecci la stessa abbia con la politica o meglio, con il potere politico. Sappiamo ormai tutti che i giornali, la carta stampata è amata e acquistata da una frangia minoritaria; (...)
Lire la suite, les commentaires...
NO VAT: Siamo indignati. La politica non può più essere suddita del Vaticano
di : edoneo - 13 febbraio 2006
Roma, in diecimila sfilano “in pacs” «Siamo indignati. La politica non può più essere suddita del Vaticano». Dal corteo “no Vat” anche un messaggio all’Unione: la mediazione non basta di Castalda Musacchio Cala la sera in piazza Campo de’ Fiori. E tornano a bruciare le streghe. Anche il giorno induce alla memoria. L’11 febbraio di 77 anni fa lo Stato - Mussolini per la precisione - siglò un accordo con il Vaticano concedendogli un privilegio. (...)
Lire la suite, les commentaires...

... | 40 | 60 | 80 | 100 | 120 | 140 | 160 | 180 | 200 |...



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

Le problème aujourd'hui n'est pas l'énergie atomique, mais le coeur des hommes. L'Etat est notre serviteur et nous n'avons pas à en être les esclaves. Albert Einstein
Facebook Twitter Google+
DAZIBAO
Sognavamo cavalli selvaggi
giovedì 1 Febbraio
di : Luca Visentini via FR
Sono cento racconti brevi o brevissimi che nell’insieme ricostruiscono, in un’unica vicenda, la Milano dal 1968 al 1977 di un ragazzo della nuova sinistra. Un compagno di base, non un dirigente, né un pentito. Non si parla di analisi politiche o dispute ideologiche, ma di amore, amicizie, famiglia, lotte e scontri concreti. Si legge un “clima”, un’umanità. Sono storie anche vere ma che trascendono, con la scrittura, l’autoreferenzialità. (...)
Leggere il seguito
"Il sogno di Fausto e Iaio" film di Daniele Biacchessi e Giulio Peranzoni alla "Maison D’Italie" a Parigi (trailer)
domenica 8 Gennaio
di : Enrico Persico MUSICA Italiana Paris
CARISSIMI TUTTI CLASSI EDIZIONI PARIGI E MUSICA ITALIANA PARIGI IN COLLABORAZINE CON LA MAISON D’ITALIE VI INVITANO ALLA PROIEZIONE IN ITALIANO DEL FILM DI DANIELE BIACHESSI _vIL SOGNO DI FAUSTO E IAIO ALLA MAISON D’ITALIE _v7 A, boulevard JOURDAN _v75014 PARIS LE VENDREDI’ 20 GENNAIO ALLE 18,30 SEGUIRA’’ DIBATTITO CON DANIELE BIACHESSI E ALESSIIA MAGLIACANE DI CLASSI EDIZIONE SERATA IN ITALIANO IL SOGNO DI FAUSTO E IAIO Un film di Daniele (...)
Leggere il seguito
Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome
giovedì 10 Marzo
di :
©Olivier Jobard/Myop Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome IL DIRITTO D’ASILO E’ UN DIRITTO Nell’espressione “diritto d’asilo”, ogni parola è importante. Un DIRITTO offre a qualsiasi persona perseguitata per le proprie opinioni o identità, minacciata da violenza, guerra, o miseria, la possibilità di trovare ASILO in un paese diverso dal proprio. Lo scopo di questa petizione è (...)
Leggere il seguito
L’Italia ha torturato alla Diaz. Condanna europea (video e sentenza)
martedì 7 Aprile
di : via Collettivo Bellaciao
5 commenti
"Quanto compiuto dalle forze dell’ ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 "deve essere qualificato come tortura". Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha condannato l’Italia non solo per quanto fatto ad uno dei manifestanti, ma anche perché non ha una legislazione adeguata a punire il reato di tortura." Il sintetico lancio dell’agenzia Ansa contiene solo l’essenziale, ma si tratta di un fatto politicamente enorme. (...)
Leggere il seguito
Morto Francesco Di Giacomo, voce e anima del Banco (video Full Album)
sabato 22 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
2 commenti
A 67 anni in un incidente stradale alle porte della capitale perde la vita un grande protagonista della scena progressive italiana Un inci­dente stra­dale alle porte di Roma ha cau­sato la morte di Fran­ce­sco Di Gia­como, voce solita dei Banco del Mutuo Soc­corso, sto­rica band romana tra le più rap­pre­sen­ta­tive del rock pro­gres­sive ita­liano. Fon­dato nel 1969, il Banco del Mutuo Soc­corso, insieme alla Pre­miata For­ne­ria Mar­coni, gli Area e a Le Orme, ha por­tato in Ita­lia le (...)
Leggere il seguito
Domani 22 febbraio, ore 16, davanti la lapide che ricorda Valerio Verbano
venerdì 21 Febbraio
di : le compagne e i compagni di Valerio
1 comment
VALERIO VERBANO 22/02/1980-22/02/2011 UCCISO DAI FASCISTI. Il nome di Valerio Verbano, trentaquattro anni dopo il suo assassinio, continua a suscitare emozione. Dire che Valerio vive nelle lotte giorno dopo giorno non è retorica, è davvero così, a Roma e non solo. La storia di Valerio continua essere un’arma in più per cambiare l’esistente, per resistere alla crisi, a partire da un’idea di antifascismo fatto di pratiche sociali e culturali, progetti di autoformazione e (...)
Leggere il seguito
Ucraina. I “martiri dell’Unione Europea”? Sono neonazisti 3 live-stream
venerdì 24 Gennaio
di : Marco Santopadre
E’ davvero singolare l’ipocrisia dell’establishment dell’Unione Europea. Se le grandi famiglie europee del centrodestra e del centrosinistra proprio in queste settimane sono in prima fila nel chiedere ai cittadini del continente di non votare per forze politiche xenofobe o di estrema destra alle prossime e imminenti elezioni europee, allo stesso tempo sono proprio formazioni ultranazionaliste, razziste e a volte apertamente ispirate al fascismo e al nazismo quelle (...)
Leggere il seguito
Hugo Chavez é morto (video live)
mercoledì 6 Marzo
di : Collettivo Bellaciao
5 commenti
Il presidente compagno venezueliano Hugo Chavez é morto dopo una lunga battaglia contro un cancro.
Leggere il seguito
Palestina è FATTO! Il primo passo è stato compiuto
venerdì 30 Novembre
di : Collettivo Bellaciao
Nonostante l’ostruzione del più forte paese imperialista. Anche se esiste un percorso abissale ancora a percorrere, questo riconoscimento timido assomiglia di già a un schiaffo... non ci risparmiamo di questo "piccolo" piacere! Mabrouk (felicitazioni), per questo primo passo!
Leggere il seguito
Cassa di Resistenza per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna
giovedì 31 Maggio
di : Collettivo Bellaciao
I compagni e le compagne del PRC dell’Emilia-Romagna hanno organizzato una cassa di resistenza per dare solidarietà attiva alle/ai lavoratrici/lavoratori le cui fabbriche sono state distrutte dal terremoto, nonché alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi dal crollo dei capannoni. Facciamo appello ai Gruppi di Acquisto Popolare ed a tutte le strutture del Partito per attivarsi da subito per raccogliere in particolar modo fondi. I versamenti potranno essere effettuati sul conto (...)
Leggere il seguito
STORIA DEL 1° MAGGIO
martedì 1 Maggio
di : Roberto Ferrario
A Parigi il Collettivo Bellaciao si ritrova come ogni anno nella manifestazione che percorre la città. di Roberto Ferrario Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione. "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d’ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran (...)
Leggere il seguito
25 aprile: la resistenza in Italia
mercoledì 25 Aprile
di : Collettivo Bellaciao
La sfilata della Liberazione a Milano (5 maggio 1945) guidata dal Comando Generale del Corpo Volontari della Libertà. Fu l’atto simbolicamente conclusivo della Resistenza italiana al nazifascismo (in effetti la lotta armata si protrasse in numerose località, specie del Nord-Est, sino ai primi giorni del maggio 1945) e delle insurrezioni popolari che, sostenute dalle formazioni militari di partigiani e patrioti, consentirono la liberazione delle grandi città del Nord Italia prima (...)
Leggere il seguito
DAX NEL CUORE E NELLA LOTTA
venerdì 16 Marzo
di : Milano
16 marzo 2012 Via Brioschi Milano dalle 20.30 letture e interventi in ricordo di Dax e corteo per il Ticinese tutti presenti..... CHI LOTTA NON MUORE MAI......
Leggere il seguito
Parigi: solidarietà con i NoTav (video con Oreste Scalzone)
giovedì 8 Marzo
di : Collectif Bellaciao
Sabato 3 marzo un raduno di una centinaia di persone in faccia al Centro Pompidou in solidarietà con il movimento notav italiano, dopo l’assemblea organizzata in questa occasione una piccola manifestazione si è organizzata fino alla piazza del Chatelet Lunedì, 6 marzo, la sede della RAI di Parigi è stata occupata simbolicamente in protesta contro il modo in cui i grandi mezzi di comunicazione italiani, tra cui la RAI, partecipano alla criminalizzazione del movimento NoTAV, senza dare (...)
Leggere il seguito
Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) (video)
martedì 21 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
1 comment
MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO ore 16,00 in via MONTE BIANCO 114 UN FIORE PER VALERIO, presidio alla lapide sotto casa di VALERIO. ore 17,00 partenza del corteo... MAI COME QUEST’ANNO TUTTI E TUTTE...
Leggere il seguito