Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
Sabina Guzzanti
a Parigi con Bellaciao
Haidi Giuliani
a Parigi con Bellaciao
Modena City Ramblers
a Parigi con Bellaciao
MANU CHAO
a Parigi con Bellaciao
Senal en Vivo

VIDEO - RADIO
SITI AMICI
con Bellaciao
Bellaciao hosted by
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Version Mobiles   |   Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Manifestazioni-azioni
No Tav. Preparativi, adesioni e pullman per sabato 7 a Chambery
di : edoneo - 5 gennaio 2006
No Tav. Preparativi, adesioni e pullman per sabato 7 a Chambery Ieri sera i comitati No Tav si sono riuniti in una lunga e affollata assemblea per parlare della manifestazione di sabato 7 gennaio a Chambery contro la linea ad alta velocita’ Torino-Lione. La manifestazione è stata organizzata dai sindacati di base francesi ma tantissime sono le adesioni dalla Val di Susa, tra cui i sindaci e le associazioni della valle. Dalla valle partiranno 37 pullman, 9 dei quali da Bussoleno, (...)
Lire la suite, les commentaires...
"USCIAMO DAL SILENZIO"
di : Trieste - 4 gennaio 2006
I diritti riproduttivi sono stati riconosciuti come una componente intrinseca dei Diritti Umani dalle Conferenze Internazionali sui Diritti Umani (Teheran ‘68, Vienna ‘93, Il Cairo ‘94 e ‘99) e dalla Quarta Conferenza Mondiale delle Donne (Pechino ‘95) e votati all’unanimità dalle Nazioni Unite. Tali diritti si basano sul riconoscimento del diritto basilare di tutte le coppie e dei singoli individui di decidere liberamente e responsabilmente sul numero, (...)
Lire la suite, les commentaires...
APPELLO 14 GENNAIO: LIBERTA’ DEL VIVERE E DEL CONVIVERE
di : Doriana Goracci - 2 gennaio 2006
Il prossimo quattordici gennaio segnerà una data importante nell’agenda pubblica dell’Italia: sarà una giornata dedicata, come è stato votato in una Assemblea di duemila donne, alla costruzione di un "ponte di libertà" tra Roma e Milano, ma sarà anche il giorno della convivenza tra soggetti politici affini. Due manifestazioni importanti: una a Milano delle donne che lanciano il loro rifiuto nei confronti delle manipolazioni regressive sulla loro vita e sulla loro sessualità. (...)
Lire la suite, les commentaires...
31 dicembre 2005 tutti e tutte sotto Rebibbia - Roma
di : Odio il carcere - 27 dicembre 2005
3 commenti
Contro ogni carcere giorno dopo giorno... 31 dicembre 2005 tutti e tutte sotto Rebibbia - Roma La mattina del 31 dicembre saremo dalle 11 alle 15 sotto il carcere di Rebibbia (via Bartolo Longo angolo via Majetti) Le condizioni interne alle carceri italiane peggiorano anno dopo anno e - se è possibile - ancora peggiore sarà la situazione che si verrà a creare in seguito all’attuazione della legge ex-Cirielli, approvata dal Palamento a fine novembre. La già drammatica condizione in (...)
Lire la suite, les commentaires...
IL 14 gennaio tutte in piazza per la libertà e l’autodeterminazione dovunque ci si trovi...
di : Collettivo Bellaciao GB - 21 dicembre 2005
Parte da Manchester la proposta del Collettivo Bellaciao di presidiare Ambasciate e Consolati in solidarietà con la manifestazione delle donne in Italia Collettivo Bellaciao Grand Bretagna In Italia è in corso un attacco violento contro la legge 194 “Norme sulla tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza”. La legge è una buona legge che le donne hanno usato facendo valere la propria autonomia. La legge non ha incentivato (...)
Lire la suite, les commentaires...
Un’idea .. ma potrebbe anche succedere! Usciamo dal silenzio da dovunque si sia
di : mariangela - 15 dicembre 2005
1 comment
di mariangela care ho scritto solo pochi minuti fa al sito usciamodalsilenzio per avvisarle di aver inserito l’articolo nel nostro sito con un commento peccato non esserci! E poi ci ho pensato.... e perchè no? Perchè non esserci? Non so bene quante donne leggano questo sito. Ragazze, donne italiane che per una miriade infinita di ragioni si trovano a vivere in un’altra città, in un altro paese, in un altro continente per un tempo breve o per una vita. Altro, altro, altro (...)
Lire la suite, les commentaires...
Wto, la protesta colpisce il cuore del vertice
di : edoneo - 14 dicembre 2005
Wto, la protesta colpisce il cuore del vertice Decine di attivisti riescono ad entrare nella sala dove si inaugura il summit e contestano il direttore generale Pascal Lamy. In piazza oltre 20 mila manifestanti. I contadini coreani vanno all’assalto della zona rossa: «No a finti negoziati» di LUCA MANES La giornata d’apertura dei grandi vertici internazionali ha oramai una liturgia consolidata: da una parte le giuste contestazioni della società civile, dall’altra la (...)
Lire la suite, les commentaires...
LIBERTA’ FEMMINILE E DIFESA DELLA 194: LE DONNE SI PREPARANO IN TUTTA ITALIA ALLA MANIFESTAZIONE DEL 14 GENNAIO 2006
di : mariangela - 14 dicembre 2005
di mariangela Dopo l’assemblea del 29 novembre a Milano, "usciamo dal silenzio" è ormai una realtà in tutta Italia. L’invito rivolto alle donne e agli uomini di altre città ad organizzare, per la giornata del 18 dicembre e dintorni, assemblee analoghe a quella che si terrà a Milano in quella data (alle 21 in Camera del lavoro, Corso di Porta Vittoria 43) in preparazione della manifestazione nazionale del 14 gennaio a Milano “per la libertà delle donne, premessa e compagna (...)
Lire la suite, les commentaires...
La Val Susa è un fiume in piena, il governo annaspa. Si può vincere
di : Claudio Jampaglia - 10 dicembre 2005
1 comment
di Claudio Jampaglia Una giornata come un fiume di gente, di determinazione e di ragione. Alla fine la Val Susa si è ripresa Venaus come voleva, scendendo dai monti, resistendo a cariche e arginando anche tafferugli e scontri (minimi). Una vittoria totale che merita un racconto. La mattina è fredda, ma alle 10 la piazza di Susa ribolle di musica e camion, ad accogliere le migliaia della valle 200 giovani comunisti e centri sociali romani, diversi lombardi, la Cub, i Cobas e il camion (...)
Lire la suite, les commentaires...
VAL DI SUSA - PESTAGGI: LA TESTIMONIANZA DI UN PRETE
di : Val di Susa - 8 dicembre 2005
3 commenti
L’agghiacciante testimonianza testimonianza di un presidiante decisamente "moderato" e "NON comunista"! Scusate se rubo un po’ del vostro tempo, se volete potete anche cestinare, ma mi sembra buona cosa provare a sentire anche la voce dell’ altra parte sui fatti che stanno accadendo in Val di Susa. di don Daniele Si subdorava che sarebbe finita in modo violento, ma mai come sta finendo in queste ore. I presidianti di quello che è stato soprannominato il villaggio (...)
Lire la suite, les commentaires...
ESSERCI
di : Doriana Goracci - 7 dicembre 2005
1 comment
di Doriana Goracci Ieri, 6 dicembre, mi sono presa una grande possibilità: sono stata davanti al Ministero della salute con tante donne, giovani e non più, a manifestare per la nostra autodeterminazione e da lì ho raggiunto il corteo No Tav che si è mosso da Montecitorio al Viminale. Ho ricordato Genova mentre camminavo con mia figlia. Lei allora aveva 16 anni ed io 51. A Genova avevo capito che per fortuna le cose cambiano dopo 30 anni, gli studenti, le giovani operaie, le (...)
Lire la suite, les commentaires...
SIT-IN 6 DICEMBRE ROMA - LEGGE 194 - CONSULTORI RU-486 - PILLOLA DEL GIORNO DOPO - VOGLIAMO TUTTO
di : Roma - 6 dicembre 2005
1 comment
Martedì 6 dicembre ore 17.00 LA PAROLA ALLE DONNE Al Ministero della Salute Lungotevere Ripa, 1 In un clima politico, sociale sempre più preoccupante per la dignità e la libertà delle donne rifiutiamo qualsiasi ingerenza esterna, pressione ed intrusione del governo nelle scelte che riguardano la sessualità, la procreazione libera e consapevole e la tutela della salute delle donne. Per questo chiediamo: a.. che la legge 194 sull’interruzione volontaria di gravidanza, frutto della (...)
Lire la suite, les commentaires...
TUTTE INDAGATE!
di : Doriana Goracci - 5 dicembre 2005
Sitting il 6 dicembre a Roma sotto il Ministero della salute alle 17 di Doriana Goracci Commissione d’indagine subito, decisa in una domenica di pioggia dal presidente del consiglio Casini, preceduta sabato da una manifestazione nazionale a Roma di 30.000 cittadini stranieri, tutti clandestini, come avevamo detto a Genova,per i media tutti invisibili , e poi i dispacci vaticani nelle domeniche che di pace non hanno più niente. Si lavora alla domenica in parlamento, per annunciare (...)
Lire la suite, les commentaires...
SCIOPERO GENERALE - COBAS ROMA - MANIFESTAZIONE NAZIONALE - 25 NOVEMBRE 2005
di : edoneo - 25 novembre 2005
Sciopero generale, la protesta in piazza a Roma SCIOPERO GENERALE - COBAS ROMA - MANIFESTAZIONE NAZIONALE - 25 NOVEMBRE 2005 Sulla base dell’approvazione dell’ipotesi d’accordo del contratto scuola da parte del Consiglio dei Ministri e dell’impegno generico del Ministro F. P. Baccini, che alla TV ha dichiarato "speriamo di pagare gli aumenti a dicembre", CGIL-CISL e UIL hanno revocato lo sciopero dell’intera giornata per il 25 e sono tornati alla prima (...)
Lire la suite, les commentaires...
INCUBO TAV
di : Marco Cedolin - 19 novembre 2005
1 comment
di Marco Cedolin La storia che voglio raccontarvi parla di grandi capitali e di piccoli uomini, di treni che correranno vuoti a 300 km/h dentro a gallerie scavate nell’uranio, di società private costituite con il denaro pubblico, piramidi di Cheope fatte di smarino e grattacieli di fibre d’amianto, di cittadini che difendono i propri diritti additati come canaglie e di canaglie senza scrupoli che si fingevano persone attente all’ambiente e ai diritti dei propri cittadini, (...)
Lire la suite, les commentaires...
Valle di Susa : alta velocità
di : Bellaciao Gran Bretagna - 18 novembre 2005
Il collettivo Bellaciao Gran Bretagna esprime il suo pieno sostegno alla popolazione, ai sindaci, alla Comunità montana della Valle di Susa in lotta contro l’avvio dei sondaggi per la realizzazione della linea ad Alta Velocità tra Torino e Lione della linea TAV. Il progetto alta capacità/velocità in Valle di Susa si prospetta come uno scempio ambientale oltre che uno spreco economico considerevole. Si tenga conto che il progetto: 1. Non tiene conto dei bisogni reali della Nazione (...)
Lire la suite, les commentaires...
Trecentomila studenti sono scesi oggi in strada per rivendicare i propri diritti.
di : patrizia - 17 novembre 2005
Decine di migliaia in Italia per il giorno mondiale degli studenti di DANIELE SEMERARO Trecentomila studenti, secondo gli organizzatori, hanno preso parte questa mattina in oltre 70 città italiane alle manifestazioni del 17 novembre, considerato il "primo maggio" dei giovani, in ricordo dell’uccisione, nel 1939, di centinaia di ragazzi cecoslovacchi che si opponevano alla guerra. L’iniziativa, rilanciata dal social forum di Porto Alegre, è giunta quest’anno alla seconda (...)
Lire la suite, les commentaires...
Non dimenticare Falluja. Pacifisti a Milano, in duemila dal Consolato Usa al Duomo
di : edoneo - 16 novembre 2005
Non dimenticare Falluja, ritirare subito le truppe dall’Iraq: il sit-in si trasforma in corteo. I ds ci sono ma solo contro il fosforo. Oggi si manifesta a Firenze. Pacifisti a Milano, in duemila dal Consolato Usa al Duomo. di Checchino Antonini Davanti al consolato Usa erano un bel po’, così hanno deciso di trasformare il sit-in in corteo. Prima però, come a Roma il giorno prima, hanno sparso farina sulla strada. Bianca come il fosforo usato dall’esercito Usa a (...)
Lire la suite, les commentaires...
QUELLI CHE NON HANNO NIENTE DA FARE
di : Doriana Goracci - 16 novembre 2005
di Doriana Goracci Ieri a Milano erano in 2000 a denunciare i crimini commessi a Fallujah, a chiedere il ritiro dall’Iraq. Oggi sono in 80.000 in Val di Susa a dire no alla Tav, domani è la volta di Firenze. In Sardegna i comitati per il disarmo e contro le basi lavorano incessantemente, nei centri sociali di tutta Italia, oltre a lottare per dire no allo sgombero, si fa controinformazione, si diffonde quello che arriva, si denuncia la politica degli sfratti e della precarietà. La (...)
Lire la suite, les commentaires...
Sit-in di protesta davanti all’ambasciata Usa di Roma : "Falluja bombardata con armi proibite"
di : Roma - 15 novembre 2005
1 comment
Sull’onda di un servizio giornalistico di Rai News 24 sulla battaglia di un anno fa nella città irachena, sit-in di protesta davanti all’ambasciata Usa di Roma Iraq - Protesta all Sit-in di protesta davanti all’ambasciata Usa a Roma di esponenti di Prc, Pdci, Verdi, sinistra Ds, sindacati di base e pacifisti, contro l’utilizzo di armi chimiche nella battaglia di Falluja e per l’immediato ritiro delle nostre truppe dall’Iraq, in seguito al servizio (...)
Lire la suite, les commentaires...

... | 80 | 100 | 120 | 140 | 160 | 180 | 200 | 220 | 240 |...



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

En surface, vous ne voyez peut-être encore rien, mais clandestinement, c'est déjà en feu. Y.B. Mangunwijaya, écrivain indonésien
Facebook Twitter Google+
DAZIBAO
Sognavamo cavalli selvaggi
giovedì 1 Febbraio
di : Luca Visentini via FR
Sono cento racconti brevi o brevissimi che nell’insieme ricostruiscono, in un’unica vicenda, la Milano dal 1968 al 1977 di un ragazzo della nuova sinistra. Un compagno di base, non un dirigente, né un pentito. Non si parla di analisi politiche o dispute ideologiche, ma di amore, amicizie, famiglia, lotte e scontri concreti. Si legge un “clima”, un’umanità. Sono storie anche vere ma che trascendono, con la scrittura, l’autoreferenzialità. (...)
Leggere il seguito
"Il sogno di Fausto e Iaio" film di Daniele Biacchessi e Giulio Peranzoni alla "Maison D’Italie" a Parigi (trailer)
domenica 8 Gennaio
di : Enrico Persico MUSICA Italiana Paris
CARISSIMI TUTTI CLASSI EDIZIONI PARIGI E MUSICA ITALIANA PARIGI IN COLLABORAZINE CON LA MAISON D’ITALIE VI INVITANO ALLA PROIEZIONE IN ITALIANO DEL FILM DI DANIELE BIACHESSI _vIL SOGNO DI FAUSTO E IAIO ALLA MAISON D’ITALIE _v7 A, boulevard JOURDAN _v75014 PARIS LE VENDREDI’ 20 GENNAIO ALLE 18,30 SEGUIRA’’ DIBATTITO CON DANIELE BIACHESSI E ALESSIIA MAGLIACANE DI CLASSI EDIZIONE SERATA IN ITALIANO IL SOGNO DI FAUSTO E IAIO Un film di Daniele (...)
Leggere il seguito
Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome
giovedì 10 Marzo
di :
©Olivier Jobard/Myop Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome IL DIRITTO D’ASILO E’ UN DIRITTO Nell’espressione “diritto d’asilo”, ogni parola è importante. Un DIRITTO offre a qualsiasi persona perseguitata per le proprie opinioni o identità, minacciata da violenza, guerra, o miseria, la possibilità di trovare ASILO in un paese diverso dal proprio. Lo scopo di questa petizione è (...)
Leggere il seguito
L’Italia ha torturato alla Diaz. Condanna europea (video e sentenza)
martedì 7 Aprile
di : via Collettivo Bellaciao
5 commenti
"Quanto compiuto dalle forze dell’ ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 "deve essere qualificato come tortura". Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha condannato l’Italia non solo per quanto fatto ad uno dei manifestanti, ma anche perché non ha una legislazione adeguata a punire il reato di tortura." Il sintetico lancio dell’agenzia Ansa contiene solo l’essenziale, ma si tratta di un fatto politicamente enorme. (...)
Leggere il seguito
Morto Francesco Di Giacomo, voce e anima del Banco (video Full Album)
sabato 22 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
2 commenti
A 67 anni in un incidente stradale alle porte della capitale perde la vita un grande protagonista della scena progressive italiana Un inci­dente stra­dale alle porte di Roma ha cau­sato la morte di Fran­ce­sco Di Gia­como, voce solita dei Banco del Mutuo Soc­corso, sto­rica band romana tra le più rap­pre­sen­ta­tive del rock pro­gres­sive ita­liano. Fon­dato nel 1969, il Banco del Mutuo Soc­corso, insieme alla Pre­miata For­ne­ria Mar­coni, gli Area e a Le Orme, ha por­tato in Ita­lia le (...)
Leggere il seguito
Domani 22 febbraio, ore 16, davanti la lapide che ricorda Valerio Verbano
venerdì 21 Febbraio
di : le compagne e i compagni di Valerio
1 comment
VALERIO VERBANO 22/02/1980-22/02/2011 UCCISO DAI FASCISTI. Il nome di Valerio Verbano, trentaquattro anni dopo il suo assassinio, continua a suscitare emozione. Dire che Valerio vive nelle lotte giorno dopo giorno non è retorica, è davvero così, a Roma e non solo. La storia di Valerio continua essere un’arma in più per cambiare l’esistente, per resistere alla crisi, a partire da un’idea di antifascismo fatto di pratiche sociali e culturali, progetti di autoformazione e (...)
Leggere il seguito
Ucraina. I “martiri dell’Unione Europea”? Sono neonazisti 3 live-stream
venerdì 24 Gennaio
di : Marco Santopadre
E’ davvero singolare l’ipocrisia dell’establishment dell’Unione Europea. Se le grandi famiglie europee del centrodestra e del centrosinistra proprio in queste settimane sono in prima fila nel chiedere ai cittadini del continente di non votare per forze politiche xenofobe o di estrema destra alle prossime e imminenti elezioni europee, allo stesso tempo sono proprio formazioni ultranazionaliste, razziste e a volte apertamente ispirate al fascismo e al nazismo quelle (...)
Leggere il seguito
Hugo Chavez é morto (video live)
mercoledì 6 Marzo
di : Collettivo Bellaciao
5 commenti
Il presidente compagno venezueliano Hugo Chavez é morto dopo una lunga battaglia contro un cancro.
Leggere il seguito
Palestina è FATTO! Il primo passo è stato compiuto
venerdì 30 Novembre
di : Collettivo Bellaciao
Nonostante l’ostruzione del più forte paese imperialista. Anche se esiste un percorso abissale ancora a percorrere, questo riconoscimento timido assomiglia di già a un schiaffo... non ci risparmiamo di questo "piccolo" piacere! Mabrouk (felicitazioni), per questo primo passo!
Leggere il seguito
Cassa di Resistenza per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna
giovedì 31 Maggio
di : Collettivo Bellaciao
I compagni e le compagne del PRC dell’Emilia-Romagna hanno organizzato una cassa di resistenza per dare solidarietà attiva alle/ai lavoratrici/lavoratori le cui fabbriche sono state distrutte dal terremoto, nonché alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi dal crollo dei capannoni. Facciamo appello ai Gruppi di Acquisto Popolare ed a tutte le strutture del Partito per attivarsi da subito per raccogliere in particolar modo fondi. I versamenti potranno essere effettuati sul conto (...)
Leggere il seguito
STORIA DEL 1° MAGGIO
martedì 1 Maggio
di : Roberto Ferrario
A Parigi il Collettivo Bellaciao si ritrova come ogni anno nella manifestazione che percorre la città. di Roberto Ferrario Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione. "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d’ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran (...)
Leggere il seguito
25 aprile: la resistenza in Italia
mercoledì 25 Aprile
di : Collettivo Bellaciao
La sfilata della Liberazione a Milano (5 maggio 1945) guidata dal Comando Generale del Corpo Volontari della Libertà. Fu l’atto simbolicamente conclusivo della Resistenza italiana al nazifascismo (in effetti la lotta armata si protrasse in numerose località, specie del Nord-Est, sino ai primi giorni del maggio 1945) e delle insurrezioni popolari che, sostenute dalle formazioni militari di partigiani e patrioti, consentirono la liberazione delle grandi città del Nord Italia prima (...)
Leggere il seguito
DAX NEL CUORE E NELLA LOTTA
venerdì 16 Marzo
di : Milano
16 marzo 2012 Via Brioschi Milano dalle 20.30 letture e interventi in ricordo di Dax e corteo per il Ticinese tutti presenti..... CHI LOTTA NON MUORE MAI......
Leggere il seguito
Parigi: solidarietà con i NoTav (video con Oreste Scalzone)
giovedì 8 Marzo
di : Collectif Bellaciao
Sabato 3 marzo un raduno di una centinaia di persone in faccia al Centro Pompidou in solidarietà con il movimento notav italiano, dopo l’assemblea organizzata in questa occasione una piccola manifestazione si è organizzata fino alla piazza del Chatelet Lunedì, 6 marzo, la sede della RAI di Parigi è stata occupata simbolicamente in protesta contro il modo in cui i grandi mezzi di comunicazione italiani, tra cui la RAI, partecipano alla criminalizzazione del movimento NoTAV, senza dare (...)
Leggere il seguito
Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) (video)
martedì 21 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
1 comment
MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO ore 16,00 in via MONTE BIANCO 114 UN FIORE PER VALERIO, presidio alla lapide sotto casa di VALERIO. ore 17,00 partenza del corteo... MAI COME QUEST’ANNO TUTTI E TUTTE...
Leggere il seguito