Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
Sabina Guzzanti
a Parigi con Bellaciao
Haidi Giuliani
a Parigi con Bellaciao
Modena City Ramblers
a Parigi con Bellaciao
MANU CHAO
a Parigi con Bellaciao
Senal en Vivo

VIDEO - RADIO
SITI AMICI
con Bellaciao
Bellaciao hosted by
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Version Mobiles   |   Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Partiti
COMMENTANDO BALLARO’: la lira, l’euro, la Cina
di : VIVIANA - 15 giugno 2005
4 commenti
di Viviana Vivarelli Spero che la provocazione leghista di tornare alla lira resti una boutade per i tre gatti del campanile e non inquini la campagna elettorale, essendo caso unico in Europa (ci mancava anche l’anomalia leghista!), perche’ se fosse un refrain per una rivincita elettorale speculando sul carovita, sarebbe una grossa frode. E’ chiara la scarsa competenza economica dei ‘La Padania’ come dei fautori di questa tesi bislacca, ripudiata da tutta la (...)
Lire la suite, les commentaires...
La nuova Democrazia Cristiana.
di : JBN - 13 giugno 2005
di STEFANO ULLIANA Grazie al risultato del mancato quorum per il referendum sulla legge per la procreazione assistita (in triste e desolante fotocopia di quello proposto per l’estensione dell’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori) potremo assistere in Italia - prima che negli altri paesi dell’Europa occidentale (potendo così sempre vantare un formidabile diritto di primogenitura, per ogni forma di regressione autoritaria) - in diretta e con l’ausilio del più moderno (...)
Lire la suite, les commentaires...
CHI SI ASTIENE E’ UN PESSIMO CITTADINO
di : VIVIANA - 4 giugno 2005
2 commenti
di Viviana Vivarelli E’ stato detto da qualcuno che, come si attacca Ruini per violazione all’articolo 98 per lo stesso motivo si dovrebbe incriminare Rutelli. Ora le due figure mi paiono alquanto diverse, in un caso abbiamo il presidente della Commissione episcopale, nel secondo un qualunque politico italiano, segretario di un partito. Nel primo caso abbiamo una massiccia campagna di boicottagio del referendum che intende coartare la scelta dei fedeli, nel secondo abbiamo una (...)
Lire la suite, les commentaires...
Possibilità di vittoria e probabilità di sconfitta
di : edoneo - 22 maggio 2005
di Francesco Pardi Incredulità e rabbia, scrive ieri Padellaro. Indignazione, Giorgio Bocca su la Repubblica e Gabriele Polo su il Manifesto. Smarrimento e costernazione testimoniano le lettere degli elettori di centrosinistra. Abbiamo appena vinto le elezioni regionali in modo indiscutibile; potevamo trovare lo slancio per vincere le prossime politiche e archiviare finalmente l’anomalia italiana. E invece ci troviamo in una situazione paradossale: subito dopo la vittoria la nostra (...)
Lire la suite, les commentaires...
La fiera del mobile
di : Giancarlo Pacchioni - 22 aprile 2005
2 commenti
di Giancarlo Pacchioni An e Udc e Lega verso nuovi contrassegni elettorali. Berlusconi al Senato: “Poco più di due settimane fa, nelle elezioni regionali, il Paese ha mandato un segnale di disagio che per la sua dimensione ha un chiaro significato. Ho compreso questo segnale ed intendo dare un’adeguata risposta politica.” L’adeguata risposta politica è un Berlusconi bis, ovvero tutto come prima. Tanto rumore per nulla, non ci resta che piangere... Dopo la (...)
Lire la suite, les commentaires...
Fasci allo sfascio, l’Italia pure
di : Giancarlo Pacchioni - 19 aprile 2005
4 commenti
Di Giancarlo Pacchioni “Camerati dell’Udc!!! che vergogna” è il titolo di uno dei tanti forum presenti sul sito internet di Francesco Storace. Vediamo cosa scrivono gli elettori di Storace. Dux-parthenope: ragazzi quando ho sentito la notizia: "UDC RITIRA I PROPRI MINISTRI DAL GOVERNO" per me è stato un pugno nella pancia, quello che dopo ti fa sputare il sangue... ma vi rendete conto udc partito democristiano, attaccato alle poltrone, che decide di ritirare i propri (...)
Lire la suite, les commentaires...
MA NON SE NE VA MAI???
di : viviana - 16 aprile 2005
3 commenti
di Viviana Vivarelli Assisto con stupore a questo Berlusconi che e’ come le lucertole; se gli tagli la coda, gliene ricrescono due. Non ce la faccio piu’ a pensare che questi Ds sono 5 anni che aspettano che qualcuno gli faccia un programma. Tra l’accanimento del potere e quello dell’impotenza, non so cos’e’ peggio. Intanto il razzismo e l’intolleranza crescono a dismisura. Mai in Europa dalla fine della guerra si erano visti tanti crimini legati (...)
Lire la suite, les commentaires...
MA QUESTA CHE SINISTRA E?
di : viviana - 16 aprile 2005
2 commenti
di Viviana Vivarelli Concordo con chi pensa che dalla Dc non siamo usciti mai. Perdendo al governo, la DC ha contaminato pero’ ogni politica, la sinistra e’ sparita o forse non c’e’ mai stata. A volte penso che in Italia non ci potesse nemmeno essere una sinistra valida, il perche’ non lo so, troppa buona educazione, troppa paura di fare il salto piu’ lungo della gamba, troppa paura di non passare abbastanza per moderati, troppo conformismo, troppo (...)
Lire la suite, les commentaires...
Pietro Folena : "Cari compagni di Rifondazione vengo con voi pensando a Genova"
di : Pietro Folena - 14 aprile 2005
Lettera aperta di un ex diessino in cerca di "radicalità" di Pietro Folena Caro Fausto, come ti ho già annunciato nei giorni scorsi, ho preso la decisione di chiedere l’adesione come indipendente al gruppo parlamentare di Rifondazione Comunista. La sofferenza del distacco dal partito in cui ho militato per tanti anni è fortemente attutita dall’attrazione che su di me esercita la svolta che tu hai impresso alla politica, alla cultura e alle idee di Rifondazione e della (...)
Lire la suite, les commentaires...
TRANSUMANZE
di : viviana - 13 aprile 2005
1 comment
de Viviana Vivarelli Negli ultimi anni, di fronte alla crisi del berlusconismo, si stanno intessendo contatti tra le disperse forze della ex democrazia cristiana, vari gruppi bancari e elementi della Chiesa per la ricostruzione della DC, e l’accoglienza di Rutelli a coloro cui non piace stare dalla parte del perdente rientra in questa linea. Sempre piu’, di fronte allo scempio perpetrato da Berlusconi sulle leggi e sull’economia del paese, si fa strada l’idea di un (...)
Lire la suite, les commentaires...
Bertinotti: «La destra si è sgretolata, ora il nostro progetto è più forte»
di : Rina Gagliardi - 8 aprile 2005
di Rina Gagliardi «Queste elezioni sono caratterizzate da due eventi molto rilevanti: il primo - la sconfitta della destra e il grande successo dell’Unione - è di entità tale che nessuno può ragionevolmente negarlo; il secondo, il successo di una candidatura radicale in Puglia, illumina il primo. Non è un’eccezione, legata ad una personalità straordinaria, che certo c’è: ma la rottura di un paradigma, la trasformazione di un bisogno in fatto concreto». La nostra (...)
Lire la suite, les commentaires...
INTERVISTA a Fausto Bertinotti : «Siamo il crocevia dell’alternativa»
di : COSIMO ROSSI - 8 aprile 2005
Fausto Bertinotti valuta il voto non entusiasmante al Prc: «Il risultato elettorale è Vendola», dice. Perché la sua vittoria «invera e verifica» la linea che ha condotto all’Unione. Cioè alla prova che Rifondazione è una forza «non solo essenziale ma partecipativa» e di governo. Una lezione che ora «deve vivere nel programma» di COSIMO ROSSI «Il risultato elettorale di Rifondazione è Nichi». Cioè la vittoria in Puglia che è anche il sigillo della partecipazione determinante (...)
Lire la suite, les commentaires...
16 a 2. CHE TRANVATA !
di : viviana - 5 aprile 2005
2 commenti
di Viviana Vivarelli Come direbbe Luttazzi: “Bollito misto con mostarda” Partito di massa? Piuttosto: partiti in massa. Avviso di sfratto. Esecutivo. All’esecutivo. E ora, chi gli rema contro? La vittoria ha mille padri, ma la sconfitta ne ha uno solo. Curzio Maltese. “Il compito piu’ difficile di Berlusconi ora e’ guardarsi da se stesso. Gli italiani non credono piu’ in una immagine rifratta in mille televisori” In programmazione: La (...)
Lire la suite, les commentaires...
Berlusconi al posto del Papa Protesta il Tg3: "Ci vergogniamo"
di : Roma - 2 aprile 2005
1 comment
La Rai sceglie di mandare in onda il premier a Porta a Porta piuttosto che una diretta sul Pontefice. Polemico il sindacato giornalisti L’azienda replica: "Sono solo illazioni" ROMA - Berlusconi meglio della diretta sul Papa. Il Comitato di redazione del Tg3 contesta la scelta dei vertici della Rai che hanno preferito mandare in onda su Rai1 l’intervista di Vespa al premier piuttosto che una diretta sul Tg3 che parlasse delle condizioni del Papa: "Mentre tutte le tv del mondo (...)
Lire la suite, les commentaires...
BRASILE : Il dies irae di Lula
di : LEONARDO BOFF - 1 aprile 2005
di LEONARDO BOFF * La chiesa cattolica tratta gli infermi con il sacramento dell’unzione quando sono colpiti da malattie lievi e con l’estrema unzione quando la malattia è mortale. E’ evidente che il Partido dos Trabalhadores, al governo in Brasile, è malato. Ma è un caso da trattare con l’unzione o con l’estrema unzione? Io credo che siamo di fronte a un caso che richiede l’estrema unzione. A meno che non si decida un cambio del medico e al paziente si (...)
Lire la suite, les commentaires...
Nicoletta Pirotta: «Io la conosco bene!»
di : Vittorio Agnoletto - 1 aprile 2005
di Vittorio Agnoletto Novembre 1999, Seattle, una grande manifestazione interrompe i lavori del G8 (il summit dei potenti della terra) e rende visibile il grande movimento internazionale che da lì in poi sarà sulla scena mondiale con l’utopia concreta di costruire un altro mondo possibile. Dopo gli anni bui del pensiero unico, la conflittualità sociale riprende ad essere agita in ogni parte del pianeta, soprattutto al sud del mondo, in risposta alla”barbarie” prodotta (...)
Lire la suite, les commentaires...
Battere le destre e preparare l’alternativa
di : Fausto Bertinotti - 31 marzo 2005
di Fausto Bertinotti Care compagne e cari compagni, con le elezioni regionali del 3 e 4 aprile possiamo aprire un nuovo corso politico. Un corso necessario e possibile. E’ necessario perché l’Italia, con i suoi militari che occupano l’Iraq, si trova in guerra. E la devastazione della guerra non solo distrugge vite ma ci fa precipitare verso il conflitto di civiltà. Guerra e terrorismo si alimentano di un odio fondamentalista che costruisce il nemico e sostituisce alla (...)
Lire la suite, les commentaires...
Quel terremoto di Pietro Ingrao
di : MICHELE FUMAGALLO - 28 marzo 2005
Due mesi dopo il sisma che colpì l’Irpinia nell’80, il dirigente comunista si confrontava con gli scienziati sul territorio, lo sviluppo e il rapporto tra democrazia diretta e rappresentativa di MICHELE FUMAGALLO Dei 90 anni di Pietro Ingrao (il compleanno è il 30 marzo prossimo), della sua vita così ricca di avvenimenti, si parla e si parlerà in varie sedi non esclusa l’istituzione più solenne, la Camera dei deputati, di cui il dirigente comunista fu presidente in un (...)
Lire la suite, les commentaires...
Buon compleanno Fausto
di : Collettivo Bellaciao - 22 marzo 2005
Il leader di Rifondazione Comunista è nato il 22 marzo 1940 a Sesto San Giovanni (MI). La sua attività politica comincia nel 1964 quando entra nella Cgil e diventa il segretario della locale Federazione italiana degli operai tessili (l’allora Fiot). Nel 1972 si iscrive al Partito comunista italiano, schierandosi con la corrente di Pietro Ingrao. Dopo una breve parentesi nel Partito socialista italiano, si trasferisce a Torino e diventa segretario regionale della Cgil (1975-1985). (...)
Lire la suite, les commentaires...
Rifondazione : quella prima svolta chiamata rottura
di : COSIMO ROSSI - 22 marzo 2005
La rifondazione di Bertinotti atto primo: dal sodalizio con Cossutta in nome dell’identità allo strappo con Prodi in nome dell’autonomia di COSIMO ROSSI «Dove saremmo oggi senza quelle che avete chiamato svolte?», si accalorava Fausto Bertinotti concludendo il congresso veneziano di Rifondazione comunista: il sesto dalla nascita del partito nel 1991, il quinto del principato bertinottiano. Perché una «svolta» appresso all’altra, con le ultime assise si completa (...)
Lire la suite, les commentaires...

... | 40 | 60 | 80 | 100 | 120 | 140 | 160 | 180 | 200 |...



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

C'est seulement par le risque de sa vie que l'on conserve la liberté. Georg Wilhelm Friedrich Hegel
Facebook Twitter Google+
DAZIBAO
Sognavamo cavalli selvaggi
giovedì 1 Febbraio
di : Luca Visentini via FR
Sono cento racconti brevi o brevissimi che nell’insieme ricostruiscono, in un’unica vicenda, la Milano dal 1968 al 1977 di un ragazzo della nuova sinistra. Un compagno di base, non un dirigente, né un pentito. Non si parla di analisi politiche o dispute ideologiche, ma di amore, amicizie, famiglia, lotte e scontri concreti. Si legge un “clima”, un’umanità. Sono storie anche vere ma che trascendono, con la scrittura, l’autoreferenzialità. (...)
Leggere il seguito
"Il sogno di Fausto e Iaio" film di Daniele Biacchessi e Giulio Peranzoni alla "Maison D’Italie" a Parigi (trailer)
domenica 8 Gennaio
di : Enrico Persico MUSICA Italiana Paris
CARISSIMI TUTTI CLASSI EDIZIONI PARIGI E MUSICA ITALIANA PARIGI IN COLLABORAZINE CON LA MAISON D’ITALIE VI INVITANO ALLA PROIEZIONE IN ITALIANO DEL FILM DI DANIELE BIACHESSI _vIL SOGNO DI FAUSTO E IAIO ALLA MAISON D’ITALIE _v7 A, boulevard JOURDAN _v75014 PARIS LE VENDREDI’ 20 GENNAIO ALLE 18,30 SEGUIRA’’ DIBATTITO CON DANIELE BIACHESSI E ALESSIIA MAGLIACANE DI CLASSI EDIZIONE SERATA IN ITALIANO IL SOGNO DI FAUSTO E IAIO Un film di Daniele (...)
Leggere il seguito
Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome
giovedì 10 Marzo
di :
©Olivier Jobard/Myop Io, in quanto europea/o, rifiuto che le/i rifugiate/i siano respinte/i in mio nome IL DIRITTO D’ASILO E’ UN DIRITTO Nell’espressione “diritto d’asilo”, ogni parola è importante. Un DIRITTO offre a qualsiasi persona perseguitata per le proprie opinioni o identità, minacciata da violenza, guerra, o miseria, la possibilità di trovare ASILO in un paese diverso dal proprio. Lo scopo di questa petizione è (...)
Leggere il seguito
L’Italia ha torturato alla Diaz. Condanna europea (video e sentenza)
martedì 7 Aprile
di : via Collettivo Bellaciao
5 commenti
"Quanto compiuto dalle forze dell’ ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 "deve essere qualificato come tortura". Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha condannato l’Italia non solo per quanto fatto ad uno dei manifestanti, ma anche perché non ha una legislazione adeguata a punire il reato di tortura." Il sintetico lancio dell’agenzia Ansa contiene solo l’essenziale, ma si tratta di un fatto politicamente enorme. (...)
Leggere il seguito
Morto Francesco Di Giacomo, voce e anima del Banco (video Full Album)
sabato 22 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
2 commenti
A 67 anni in un incidente stradale alle porte della capitale perde la vita un grande protagonista della scena progressive italiana Un inci­dente stra­dale alle porte di Roma ha cau­sato la morte di Fran­ce­sco Di Gia­como, voce solita dei Banco del Mutuo Soc­corso, sto­rica band romana tra le più rap­pre­sen­ta­tive del rock pro­gres­sive ita­liano. Fon­dato nel 1969, il Banco del Mutuo Soc­corso, insieme alla Pre­miata For­ne­ria Mar­coni, gli Area e a Le Orme, ha por­tato in Ita­lia le (...)
Leggere il seguito
Domani 22 febbraio, ore 16, davanti la lapide che ricorda Valerio Verbano
venerdì 21 Febbraio
di : le compagne e i compagni di Valerio
1 comment
VALERIO VERBANO 22/02/1980-22/02/2011 UCCISO DAI FASCISTI. Il nome di Valerio Verbano, trentaquattro anni dopo il suo assassinio, continua a suscitare emozione. Dire che Valerio vive nelle lotte giorno dopo giorno non è retorica, è davvero così, a Roma e non solo. La storia di Valerio continua essere un’arma in più per cambiare l’esistente, per resistere alla crisi, a partire da un’idea di antifascismo fatto di pratiche sociali e culturali, progetti di autoformazione e (...)
Leggere il seguito
Ucraina. I “martiri dell’Unione Europea”? Sono neonazisti 3 live-stream
venerdì 24 Gennaio
di : Marco Santopadre
E’ davvero singolare l’ipocrisia dell’establishment dell’Unione Europea. Se le grandi famiglie europee del centrodestra e del centrosinistra proprio in queste settimane sono in prima fila nel chiedere ai cittadini del continente di non votare per forze politiche xenofobe o di estrema destra alle prossime e imminenti elezioni europee, allo stesso tempo sono proprio formazioni ultranazionaliste, razziste e a volte apertamente ispirate al fascismo e al nazismo quelle (...)
Leggere il seguito
Hugo Chavez é morto (video live)
mercoledì 6 Marzo
di : Collettivo Bellaciao
5 commenti
Il presidente compagno venezueliano Hugo Chavez é morto dopo una lunga battaglia contro un cancro.
Leggere il seguito
Palestina è FATTO! Il primo passo è stato compiuto
venerdì 30 Novembre
di : Collettivo Bellaciao
Nonostante l’ostruzione del più forte paese imperialista. Anche se esiste un percorso abissale ancora a percorrere, questo riconoscimento timido assomiglia di già a un schiaffo... non ci risparmiamo di questo "piccolo" piacere! Mabrouk (felicitazioni), per questo primo passo!
Leggere il seguito
Cassa di Resistenza per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna
giovedì 31 Maggio
di : Collettivo Bellaciao
I compagni e le compagne del PRC dell’Emilia-Romagna hanno organizzato una cassa di resistenza per dare solidarietà attiva alle/ai lavoratrici/lavoratori le cui fabbriche sono state distrutte dal terremoto, nonché alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi dal crollo dei capannoni. Facciamo appello ai Gruppi di Acquisto Popolare ed a tutte le strutture del Partito per attivarsi da subito per raccogliere in particolar modo fondi. I versamenti potranno essere effettuati sul conto (...)
Leggere il seguito
STORIA DEL 1° MAGGIO
martedì 1 Maggio
di : Roberto Ferrario
A Parigi il Collettivo Bellaciao si ritrova come ogni anno nella manifestazione che percorre la città. di Roberto Ferrario Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione. "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d’ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran (...)
Leggere il seguito
25 aprile: la resistenza in Italia
mercoledì 25 Aprile
di : Collettivo Bellaciao
La sfilata della Liberazione a Milano (5 maggio 1945) guidata dal Comando Generale del Corpo Volontari della Libertà. Fu l’atto simbolicamente conclusivo della Resistenza italiana al nazifascismo (in effetti la lotta armata si protrasse in numerose località, specie del Nord-Est, sino ai primi giorni del maggio 1945) e delle insurrezioni popolari che, sostenute dalle formazioni militari di partigiani e patrioti, consentirono la liberazione delle grandi città del Nord Italia prima (...)
Leggere il seguito
DAX NEL CUORE E NELLA LOTTA
venerdì 16 Marzo
di : Milano
16 marzo 2012 Via Brioschi Milano dalle 20.30 letture e interventi in ricordo di Dax e corteo per il Ticinese tutti presenti..... CHI LOTTA NON MUORE MAI......
Leggere il seguito
Parigi: solidarietà con i NoTav (video con Oreste Scalzone)
giovedì 8 Marzo
di : Collectif Bellaciao
Sabato 3 marzo un raduno di una centinaia di persone in faccia al Centro Pompidou in solidarietà con il movimento notav italiano, dopo l’assemblea organizzata in questa occasione una piccola manifestazione si è organizzata fino alla piazza del Chatelet Lunedì, 6 marzo, la sede della RAI di Parigi è stata occupata simbolicamente in protesta contro il modo in cui i grandi mezzi di comunicazione italiani, tra cui la RAI, partecipano alla criminalizzazione del movimento NoTAV, senza dare (...)
Leggere il seguito
Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) (video)
martedì 21 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
1 comment
MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO ore 16,00 in via MONTE BIANCO 114 UN FIORE PER VALERIO, presidio alla lapide sotto casa di VALERIO. ore 17,00 partenza del corteo... MAI COME QUEST’ANNO TUTTI E TUTTE...
Leggere il seguito