Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
184370022 IP
209293512 pagine
(dal 10/02/2002)
136 connectés
Sabina Guzzanti
a Parigi con Bellaciao
Haidi Giuliani
a Parigi con Bellaciao
Modena City Ramblers
a Parigi con Bellaciao
MANU CHAO
a Parigi con Bellaciao
Senal en Vivo

VIDEO - RADIO
SITI AMICI
con Bellaciao
Bellaciao hosted by
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Version Mobiles   |   Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
19 Agosto 2014 - 11:20 - De Francisco - 94.**.119.*** :
ISIS: Che fare?
Non a caso il primo endorsement pubblico gli arriva proprio da Pannella. Dispiace però che anche qualche compagno distratto non capisca l’obiettivo di questa mossa mediatica.


19 Agosto 2014 - 03:39 - De zerbi - 82.**.158.** :
ISIS: Che fare?
Pura idiozia. Ultimamente si sono sentite le cose piu` disparate sul conflitto sunniti/sciiti. Questo articolo da la colpa alla partizione post prima guerra mondiale, altrove si puo` leggere che andavano tutti d’accordo prima che l’invasione USA compromettesse l’identita` nazionale, etc. In realta`, il conflitto sciiti/sunniti e` esistito quasi da quando e` nata la religione, e nel caso specifico dell’Iraq dall’inizio del 1500, quando l’area era contesa tra gli imperi Persiano e Ottomato (l’argomentazione che la vorrebbe "nata" dalla partizione). (...)


18 Agosto 2014 - 10:24 - De Francisco - 94.**.119.*** :
ISIS: Che fare?
Al risveglio di una notte di mezza estate, dopo aver letto ste robe, ne vien fuori che il terrorismo è l’unica forma di ribellione, che chi si ribella è un terrorista e chi è terrorista è un resistente. Foraggio per il sistema... missione compiuta!


18 Agosto 2014 - 10:02 - De Zag(c) - 188.***.58.*** :
ISIS: Che fare?
Ottima analisi storico politica. Peccato però che a questa non segue anche una azione politica conseguente. Intanto DiBattista si dovrebbe chiedere è conseguenziale la sua analisi con l’azione politica che conduce in Parlamento? E il suo movimento cosa ne pensa diquesta sua analisi? Perché se entrambi non sono conseguenziali la sua analisi restano solo parole di una notte di mezz’estate! O NO?


15 Agosto 2014 - 15:46 - De 79.**.118.*** :
Giovanni Favia al Forum Europeo 2014 di Assisi
Ovviamente Favia non parlerà né di vincoli europei, né di euro, né di altro. Ma di un forum dedicato al M5S. Numerosi saranno invece gli esponenti che parleranno dei temi da te indicati. Basta leggere il programma... http://www.sinistracontroeuro.it/pr...


14 Agosto 2014 - 16:41 - De 93.**.161.*** :
Giovanni Favia al Forum Europeo 2014 di Assisi
Minkia ! Che presenza autorevole ! Soprattutto poi sull’economia, sui vincoli europei, sul recupero di sovranità monetaria e nazionale che sono il vero tema del Forum di Assisi ... Mi domando cosa è venuto in mente a Pasquinelli e c. ( che pure stimo) di invitare un "esperto" di tal fatta ...


14 Agosto 2014 - 02:13 - De giò - 94.***.76.*** :
La morte di un prete losco
Coppi ti ha protetto, ma Lucifero ti inculerà!


12 Agosto 2014 - 21:40 - De 93.**.161.** :
Draghi parla. E sono problemi veri per l’Italia
DRAGHI, LA SOVRANITÀ NAZIONALE E LA SINISTRA CHE HA VENDUTO L’ANIMA AL DIAVOLO di Piemme 9 agosto. Eugenio Scalfari, ben consapevole che il governo Renzi andrà incontro al fallimento, ha apertamente invocato il sopravvento della troika. Un segnale che in certi circoli delle classi dominanti a tutto si è disposti pur di salvare l’euro e l’Unione europea, anche a costo di privare il Paese degli ultimi brandelli di sovranità politica. Un’affermazione gravissima, che in altri tempi avrebbe suscitato un generale moto d’indignazione, e che invece è passata come (...)


5 Agosto 2014 - 17:05 - De 93.**.173.*** :
OLTRE L’EURO, L’ALTERNATIVA C’È
VADEMECUM: COSÌ USCIREMO DALL’EURO : https://docs.google.com/file/d/0B79...


5 Agosto 2014 - 14:09 - De 79.*.133.*** :
OLTRE L’EURO, L’ALTERNATIVA C’È
oltre l’euro l’alternativa c’è... e quale sarebbe? A me pare che ci siano parecchi chiacchieroni come ai tempi della " decrescita felice" che poi tanto felice non è stata!


1 Agosto 2014 - 05:05 - De cris - 95.***.181.*** :
In nome della storia
grazie Rem, meno consolante vedere scritte ambigue e fenomeni da ricovero coatto.


27 Luglio 2014 - 09:58 - De Giuseppe ’Popi’ Miotti - 93.**.110.** :
Il Benigni scomparso
Ci sono persone che per semplici ragioni di status economico e/o culturale non possono esprimere liberamente la loro opinione in quanto sarebbe per loro sconveniente e per certi versi pericoloso. Innegabilmente è anche difficile ribellarsi obbedendo al buon senso e al dovere civico quando le minacce per la libertà ci vengono somministrate subdolamente e quasi senza che ce ne accorgiamo. Viceversa ci sono persone come Benigni che potrebbero tranquillamente permettersi di alzare la voce, ma a quanto pare considerano la Libertà, la Democrazia, il senso civico ed il buon senso in maniera (...)


27 Luglio 2014 - 00:07 - De 93.**.169.** :
Il Benigni scomparso
Cribbio, solo 19 mesi fa la recitava retoricamente in televisione e nelle piazze manco fosse un poema cavalleresco, la definiva "la migliore del mondo", diceva che doveva essere "intoccabile" ..... e adesso sta zitto come una spia ? Questo voltafaccia sulla Costituzione non si spiega comunque .... Ma ancora di più, non si spiega il silenzio dei tanti che lo applaudivano e lo osannavano quando diceva certe cose ... Possibile che le stesse identiche cose che proponeva Berlusconi ( e prima di lui Gelli) e che venivano considerate pessime da molti ... ora che le propone un cazzaro di (...)


24 Luglio 2014 - 21:32 - De 79.**.188.** :
CROCIFISSIONI IN NOME DI ALLAH
in politica estera vale sempre il vecchio adagio: il nemico di oggi può essere il tuo amico di domani ed il tuo amico di oggi può essere il tuo nemico di domani! La realtà è che oggi i talebani sono "amici" perché combattono in Libia, Siria ed in Afghanistan contro i nemici degli SU. L’Iran sta " passando dalla lista dei nemici a quella degli amici e con Al Quaeda gli SU sono in profondo amore perché sono nemici di frange ancora più estremiste in Africa. In Siria sono stati arrestatisvariati agenti della CIA e del Mossad che addestravano guerriglieri di Al Quaeda a lanciare (...)


19 Luglio 2014 - 22:34 - De Andrea - 94.**.77.** :
Non comprare panettone Motta. E’ della Nestle’
Sapete in italia ( non è un caso che lo scrivo con la minuscola ) quanti padri di famiglia lavorano per i marchi e le aziende da voi citate? Circa 8000 .... Boicottatela .... così incrementeremo nel nostro paesino altri papà che non sapranno cosa fare per dar da mangiare ai loro figli!!!! Solo in italia esistono certe cose ....


15 Luglio 2014 - 18:20 - De 87.*.94.** :
GAZA: EPPURE SONO ESSERI UMANI, LO SAI?
Sei molto pessimista ma io ritengo che ci sia molta gente che vuole informarsi, capace ancora di indignazione quando ciò che legge sia degno di questa emozione il problema è l’informazione che è irregimentata( embedded direbbero i nostri amici americani). Comunque tornando a Gaza come si fa a non indignarsi davanti ad una guerra(???) così asimmetrica dove i morti sono tutti ma proprio tutti da una sola parte? michele


3 Luglio 2014 - 19:40 - De Rem - 82.***.112.*** :
In nome della storia
Grazie Antonio Recanatini.é sempre consolante leggere osservazioni lucide,ed inconfutabili!


30 Giugno 2014 - 08:16 - De 93.**.173.** :
Scalfari prende le distanze da Renzi ...
Anche la Annunziata ... L’Europa ci chiede tanto, ma non la riforma del Senato : http://www.huffingtonpost.it/lucia-... Ma soprattutto Scalfari non è uno che scrive a caso ... Nel caso minore, si è spesso prestato al ruolo di "ventriloquo del Quirinale" ... In una ipotesi più ampia, ha spesso parlato invece in nome di Draghi e dei papaveri Ue ... Ed effettivamente Renzi la sta facendo un pò fuori dal vaso rispetto a questi poteri ... su come è andato l’ultimo vertice europeo, ha chiaramente raccontato cazzate, rivendicando una "vittoria" che da Bruxelles è stata subito (...)


29 Giugno 2014 - 15:31 - De # - 93.**.82.*** :
Ciro Esposito - E i media rovesciano le parti
Vero ... Ma qui c’è dell’altro che invece non c’è nei casi di femminicidio ... Il coprire certe frequentazioni eccellenti di De Santis, certi veri e propri scandali del "generone" fascista romano inteso proprio come centro di potere politico/economico/affaristico prima ancora che "ambiente estremistico de destra" ... e la stessa natura politica fascista e la preordinazione dell’episodio ... Non sono un amante di complottismi e dietrologie ... ma l’aver deciso, da parte di prefetto e questore di Roma, il parcheggio dei pulmanns napoletani proprio in quel (...)


29 Giugno 2014 - 11:59 - De noinceneritori - 87.**.117.* :
Ciro Esposito - E i media rovesciano le parti
La stessa cosa avviene sistematicamente nei casi di femminicidio. L’informazione di stato utilizza la stessa strategia e gli stessi mezzi per coprire le aggressioni fasciste e quelle maschiliste perchè hanno tutte e 2 la stessa matrice: la cultura patriarcale, fascista, sessista, razzista, imperialista di cui si nutre lo stato italico e qualsiasi stato capitalista.


25 Giugno 2014 - 12:04 - De Zag(c) - 2.**.170.** :
La rivoluzione renziana... il fisco amico!
Beh se proprio vogliamo risalire all’origine credo che questa possa risalire ai tempi della riforma Vanoni. legge 11 gennaio 1951, n. 25 Abolizione delle dichiarazioni ( solo per i lavoratori dipendenti) e i datori di lavoro come esattori. Il fisco era amico perché ti risdpasrmiava la scoscciatura di compilare la dichiarazione. Ora ti ripasrmia la stessa fatica e te la manda già compilata. Visto che amico?


23 Giugno 2014 - 09:39 - De 95.***.166.** :
La rivoluzione renziana... il fisco amico!
se avessi 10 euro ogni volta che ho sentito parlare di "fisco amico" ora sarei miliardario. E’ dal 1983 che sento parlare di fisco amico ma io non l’ho mai visto.. probabilmente è amico degli amici( i grandi evasori), non certo dei cittadini.


10 Giugno 2014 - 12:22 - De 93.**.166.*** :
Cessione dipendenti BNL: forti dubbi sulle garanzie ...
Mozione presentata all’Assemblea dei lavoratori del 6 Giugno 2014 Le lavoratrici e i lavoratori della BNL riuniti in Assemblea nella sede Bnl milanese di Via Deruta ESPRIMONO • Forte perplessità e stupore circa la decisione di non effettuare assemblee preventive di ratifica e approvazione prima della firma di un accordo così importante per il futuro lavorativo di circa 2100 lavoratori, che verranno trasferiti a partire dal mese di ottobre ad una nuova società consortile. • Grave preoccupazione in ordine ad alcuni dei contenuti riportati nel medesimo accordo firmato (...)


4 Giugno 2014 - 10:47 - De Memoria storica - 87.**.236.*** :
Scajola, Berneschi ... e poi ?
Devo ammettere che, tutto sommato, a me andò benino; non mi licenziarono. Denunciai - già Funzionario della Banca, avevo la Responsabilità del Livellamento Conti Accentrati e Reciproci ed agivo in piena autonomia, anche in contrasto con i dettami della Superiore on.le Direzione Generale - all’Ispettorato il particolare, non trascurabile per la quantità di denaro che costavano le varie operazioni, che la BNL era solita comperare sul Mercato Interbancario (Overnight), per scelte - discutibilissime - del Preposto alla Tesoreria Centrale dell’Istituto e dell’Area (...)


2 Giugno 2014 - 16:12 - De 93.**.81.** :
La Gran Bretagna minaccia l’uscita dalla Ue
Mi sembra francamente, mi riferisco al commento precedente, una lettura molto semplicistica della questione. Personalmente, non credo che la GB poi uscirà dalla Ue, ma è innegabile che si è evidenziata una gran bella contraddizione nella governance europea per come è stata fino ad oggi. Il che è per me altamente positivo.


1 Giugno 2014 - 23:09 - De 79.**.24.*** :
La Gran Bretagna minaccia l’uscita dalla Ue
L’Inghilterra è sempre stata con un piede dentro ed un piede fuori dall’Unione, se dovesse andare via sarebbe un bel favore all’Unione.


26 Maggio 2014 - 17:38 - De rem - 82.***.112.*** :
Come si vendono luci per lanterne
Mah... che sia una mascarade,non si puo mettere in dubbio,ma ,se puo aiutare a consolarvi e ad aiutarvi ad digerire questo ennesimo stupro mentale dovreste ,osservare attentamente quello che i massmerdia a l’unanimità hanno definito "il voto dei francesi)vedi il,post a riguardo, con le cifre relative alla partecipazione;3 su 10 aventi diritto di voto si sono recati alle urne,un quarto di questi 3 su 10, ha votato FN(Fogna Nazionale),provate a fare un (...)


24 Maggio 2014 - 18:55 - De 93.**.164.*** :
Banchieri in manette. E’ un “vizio", di sistema
Finanza marcia, finale a sorpresa per ‘la banda degli onesti’ di Giorgio Meletti | 24 maggio 2014 Non è che le manette in banca non si fossero mai viste. Però un tempo venivano applicate – sporadicamente – a finti banchieri lottizzati dalla politica, incaricati di partito con delega al saccheggio di denaro pubblico. Adesso nel mirino ci sono i mitici privati, quelli che hanno metodicamente distrutto l’economia italiana tappando la bocca ai (pochi) critici con le loro litanie incomprensibili e arroganti sulle virtù magiche del Dio Mercato. La storia sta (...)


24 Maggio 2014 - 17:07 - De # - 93.**.175.*** :
Ma quanto sono democratici ...
Fischi per Renzi anche a Firenze Sabato 24 Maggio 2014 L’arrivo di Renzi ieri a Firenze per il comizio di chiusura della campagna elettorale è stato coperto da una pioggia di fischi e dal coro urlato a squarciagola "case subito!". "No jobs act No piano casa" e "Renzi nemico di tutti i lavoratori" recitavano gli striscioni esposti. Dopo pochi secondi i cordoni di Digos (più di cento) supportati dal servizio d’ordine del PD hanno attaccato gli occupanti di case, i lavoratori dei sindacati di base e i precari venuti per contestare Renzi spingendoli fuori della piazza. Una (...)


24 Maggio 2014 - 14:30 - De # - 93.**.95.* :
Ma quanto sono democratici ...
Venerdì 22 Maggio 2014 Come si (ri)diventa fascisti: lo stato di polizia del governo Renzi Come si (ri)diventa fascisti. Il titolo è impegnativo, quindi ciò che sto per scrivere non sarà esaustivo. Al contrario, si basa su riflessioni precedenti rispetto alla data di oggi e intende andare oltre per indicare una soglia di pericolo - il fascismo, appunto - che al momento appare già varcata. Torniamo all’oggi dunque, giovedì 22 maggio, e ricordiamoci di questa data. Che cosa è successo? Il presidente del consiglio Matteo Renzi, a capo di un governo (il terzo di fila) mai votato da (...)


24 Maggio 2014 - 14:21 - De # - 93.**.95.* :
Banchieri in manette. E’ un “vizio", di sistema
L’autore, come si deduce dal testo, è Stefano Porcari ... e non Porcali ... Mi scuso per il refuso.


20 Maggio 2014 - 11:28 - De esticatzi - 84.***.165.** :
sti cazzi
sti cazzi vogliamo aggiungerlo?


19 Maggio 2014 - 21:43 - De cittadino - 87.*.243.** :
Nome Eugenio, cognome Cameriere dello Scaffale
ottimo questo articolo,pienamente d’accordo


17 Maggio 2014 - 19:28 - De 87.**.139.* :
Expo: il sonno della ragione genera mostri
sono assolutamente d’accordo ma sbaglia nel dire che la corruzione non è il primo problema dell’EXPO. Il primo problema infatti è proprio la corruzione perchè un’opera non è più vista in funzione dell’utilità che può generare alla collettivitàe quindi; come rilevavava lei nel rapporto costi/ benefici, ma solo per l’utilità che può generare per il singolo cioè nella quantità di " mazzette" che può generare. Corruzione ed utilità dell’opera sono quindi intimamente legate dove la minore utilità per la collettività è figlia della maggiore utilità per il (...)


15 Maggio 2014 - 06:52 - De luigi - 87.**.222.*** :
E se l’ultima renziata fosse una genialata?
Ci stiamo arrivando a Cetto Laqualunque con la sua offerta elettorale del "Cchiù pilu pe’ tutti!". La realtà supera ogni fantasia.


13 Maggio 2014 - 23:45 - De 93.**.163.** :
Expo: il sonno della ragione genera mostri
Martedì, 13 Maggio 2014 Contestazione per Renzi, piazzista per l’Expo In via Rovello a Milano, sede della società che deve gestire l’Expo, Matteo Renzi è stato accolto da un folto gruppo di manifestanti dei Comitati per la casa e contro Expo 2015. "Sgombriamo Renzi, occupiamo tutto", gli slogan che hanno accompagnato un tentativo di avvicinarsi "contenuto" da agenti di polizia piuttosto aggressivi. Cartelli con su scritto "stop agli sfratti, sgomberi e pignoramenti" e bandiere rosse hanno accompagnato gli slogan mentre il premier saliva nella sede per incontrare i vertici (...)


13 Maggio 2014 - 23:41 - De 93.**.163.** :
Accampata ai Fori Imperiali per il diritto alla Casa
La giornata di lotta di oggi Movimenti, tende vicino al Senato contro il piano casa e presidio a Montecitorio anti-jobs act Corteo fino a Sant’Andrea della Valle. Contestato il ministro Poletti in mattinata a Testaccio. Flash mob davanti alla sede di Acea in vista del nuovo corteo di sabato prossimo per i beni comuni Dopo l’’acampada’ sui Fori imperiali di ieri i movimenti per la Casa tornano in piazza nel centro di Roma nel tentativo di arrivare fin sotto il Senato dove è in discussione il decreto Lupi. Da via dei Fori imperiali, angolo piazza Venezia, proprio (...)


13 Maggio 2014 - 19:27 - De Zag(c) - 188.***.101.*** :
Ma è proprio una dietrologia?
Certo l’alternativa non è stare al loro gioco, ma spezzare questa gabbia che ci relega ai loro loschi affari ed interessi. Occorre che lo Sport e il calcio ritorni ad essere quello che dovrebbe essere.Attività ludica sia per chi lo pratica, sia per chi è solo spettatore. Spezzare il cerchio che ci obbliga al " Non ci sono alternative." La minestra può essere un altra e dalla finestra potremo buttarci loro.


11 Maggio 2014 - 11:44 - De 95.***.39.** :
Ma è proprio una dietrologia?
se questo è il ragionamento allora puoi allargarlo... non leggete i libri perché buona parte è edita da faccendieri senza scrupoli che lucrano.... non andate nemmeno al cinema perché buona aprte delel sale sono in mano a pochi imprenditori intrallazzatori ecc. ecc... e gli stessi film sono prodotti da gentaglia che... e gli attori? Ricchi viziati ecc. ecc.. e lasciamo perdere anche la musica che è in mano ai soliti noti con star che se la tirano... non ci resta che sputare sangue in fabbrica e divertirci a briscola (ammesso che chi produce le carte da gioco o i proprietari del bar ti (...)


10 Maggio 2014 - 14:39 - De Zag(c) - 188.***.101.*** :
Ma è proprio una dietrologia?
Il "covo" era di fascisti ma non si può certo dire che i "litiganti" non facevano parte degli ultras di opposte fazioni . E come al solito , quando si tocca un nervo scoperto ci si rifugia sempre nella retorica di " ma vi sono tante persone perbene", non sono tutti cosi, è solo un episodio sporadico, ecc ecc . Fino a che i tifosi non fanno i conti a casa proprio con l’intreccio, malavita, ambienti malavitosi, Ultras organizzati e loro capi, business con le società sportive e strumentalizzazioni della Digos i giovani continueranno a spaccarsi i crani, e ad uccidersi per conto e per (...)


9 Maggio 2014 - 17:01 - De 93.**.81.** :
Ma è proprio una dietrologia?
Nessuna polemica inutile ... Faccio soltanto notare che l’aggressione di sabato a Roma, un vero e proprio agguato premeditato, peraltro partita una sede di fascisti, per più abusivamente occupata ( la proprietà è del CONI), e non da un "club giallorosso" come ancora ci raccontano sui media e nei tg ... vedi foto del "covo" e dimmi se vedi simboli della Roma, io vedo ben altre simbologie : http://roma.repubblica.it/cronaca/2... è appunto la classica provocazione fascista. E che i fascisti si prestino facilmente a cose del genere è cosa nota, si può dire che è il loro fattore (...)


9 Maggio 2014 - 16:29 - De Zag(c) - 188.***.101.*** :
Ma è proprio una dietrologia?
A volerti rispondere punto su punto si entrerebbe in una polemica inutile. Il dato importante che vorrei invece sottolineare è come il potere utilizzi frange estremiste per estremizzare gli scontri e poi utilizzarli per soffiare sul fuoco dell’ordine pubblico, sulla paura sociale suscitata e cosi via. Fino a ieri si utilizzava la tecnica dei "provocatori" accanto "agli infiltrati" ecc ecc . Oggi gli Ultras organizzati ( e non parlo del singolo tifoso o ultras , ma di strategie e tecniche adottate dai capi Ultras) sono strumenti di potere organizzato , utilizzati sia dalla società (...)


7 Maggio 2014 - 13:08 - De 93.**.95.* :
Tre complici per il fascista che ha sparato a Roma (video)
Per avere un’idea di quello che ancora i media chiamano "circolo ricreativo giallorosso" ... Tra l’altro nelle foto del posto occupato di cui De Santis è il custode e da dove è partita l’aggressione ai napoletani non si vede alcun riferimento alla Roma ma ben altro ... vedi : http://roma.repubblica.it/cronaca/2... [roma.repubblica.it]


7 Maggio 2014 - 00:46 - De 93.**.161.*** :
Tre complici per il fascista che ha sparato a Roma (video)
Minchia ... stasera Mentana sul tg de LA7 ... oltre a dire cose oltremodo intelligenti sull’assurdità del Daspo di 5 anni comminato a Genny ( quale sarebbe l’imputazione ?) ... parla finalmente di "un circolo di estrema destra chiamato Trifoglio" da cui è partita l’aggressione e di cui De Santis è il custode ... E dice pure che si è trattato di un agguato premeditato e della presenza di altri complici insieme a De Santis ... Non siamo ancora alla denuncia della occupazione di una struttura sportiva pubblica ( la proprietà è del CONI) che va avanti indisturbata, e (...)


6 Maggio 2014 - 12:31 - De 93.**.169.** :
Ma è proprio una dietrologia?
A Genova 2001 i pestaggi di "zecche" non li fecero gli ultras destroidi ma i poliziotti ed i carabinieri in divisa, non confondiamo le acque ... Numerosi ultras, certamente delle tifoserie "de sinistra" ma in parte minore anche di quelle apolitiche e persino di quelle "de destra", parteciparono invece alle manifestazioni ... E furono in particolare proprio questi ultras, con un minimo di dimestichezza con gli scontri di piazza a differenza degli altri manifestanti, a proteggere efficacemente il corteo partito dallo stadio Carlini dall’assalto laterale, poi risultato ufficialmente (...)


6 Maggio 2014 - 12:15 - De 93.**.169.** :
Tre complici per il fascista che ha sparato a Roma (video)
Pure questo articolo di Gennaro Carotenuto è decisamente interessante : Il razzismo territoriale è passato dalle parole alle pallottole, ma l’Italia preferisce non vedere : http://www.gennarocarotenuto.it/275...


5 Maggio 2014 - 16:11 - De 93.**.163.** :
Nessuno dice che a Roma gli spari sono partiti da una occupazione fascista
Più in generale, sui fatti di Roma, e sullo strano strabismo che mette in evidenza "Genny à carogna" e fa invece quasi sparire il tentato omicida fascista, il posto "politico" da cui è partita l’aggressione e gli stessi ragazzi feriti gravemente, bello anche questo altro pezzo di InfoAut : http://www.infoaut.org/index.php/bl...


5 Maggio 2014 - 13:35 - De 93.**.173.** :
Nessuno dice che a Roma gli spari sono partiti da una occupazione fascista
Finalmente se ne sono accorti anche a Contropiano. E aggiungono qualche particolare in più, vedi : http://contropiano.org/archivio-new... Continua invece l’inquietante silenzio dei media mainstreem.


5 Maggio 2014 - 13:08 - De 93.**.173.** :
Nessuno dice che a Roma gli spari sono partiti da una occupazione fascista
Finalmente hanno posto sotto sequestro tutto, vedi : http://notizie.tiscali.it/videonews... Ma continuano a non dire di cosa si tratta ...


5 Maggio 2014 - 11:17 - De 93.**.173.** :
Nessuno dice che a Roma gli spari sono partiti da una occupazione fascista
Nell’intervista/filmato a questa donna, peraltro anch’essa nota fascistona, che dice di aver salvato il De Santis dal pestaggio dei napoletani ... pestaggio peraltro, anche a detta della tizia, avvenuto dopo gli spari e non prima ... si intravede pure una bandiera di Casa Pound ... vedi : http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014... Però sul fatto che quella è una occupazione fascista, tutti i media continuano a fare pippa ... sarà un caso ? ci credo poco (...)


5 Maggio 2014 - 09:40 - De 93.**.173.** :
Nessuno dice che a Roma gli spari sono partiti da una occupazione fascista
Solo ieri sera ... e solo Repubblica ... comincia a dire qualcosa ... cioè che il De Santis fu candidato del Trifoglio alle comunali romane del 2008 in alleanza col centrodestra per Alemanno sindaco ... e che il posto è un "circolo ricreativo" (!?!) di nome Ciak in passato "sospettato" (!?!) di essere luogo di raduno dell’estrema destra ... E’ vero, da qualche anno, non molti, il luogo ha cambiato il nome da Trifoglio in Ciak, lasciando il nome originario solo al chiosco/bar gestito del tutto abusivamente proprio dal De Santis che è anche il custode di tutta la struttura .... (...)


3 Maggio 2014 - 15:31 - De InfoAut - 93.**.91.*** :
No TAV: Dossier su rapporti tra magistratura e criminalità
Vedi pure : Rinaudo "muratore" : http://www.infoaut.org/index.php/bl...


3 Maggio 2014 - 00:15 - De zenzero - 93.**.168.*** :
Inizia la calda estate di Renzi
E grande anche Piero Pelù dal palco di San Giovanni "Boy scout di Licio Gelli" la trovo una definizione spietata e velenosa, come lo sono tutte le frasi che contengono un nocciolo duro di verità. Contro una simile definizione, sarcastica e crudele a un tempo, il pimpante e linguacciuto Renzi, dalla battuta pronta, stavolta ha ben poco da dire. E infatti se ne sta in silenzio, lascia parlare le "renzi-girls" che fanno altre gaffes a josa .... Solo un altro toscanaccio poteva fare un capolavoro simile, nessun altro ci sarebbe riuscito. Si, per Renzi il 1 Maggio è iniziata una "estate (...)


2 Maggio 2014 - 07:31 - De Paolo Fabbri - 2.***.19.** :
Vergogna alla manifestazione del 25 aprile, aggrediti i palestinesi
A me risulta che i Palestinesi abbiano aggredito i veterani e i simpatizzanti della Brigata Ebraica Italiana che avevano partecipato alla liberazione. Questo è il motivo per cui la polizia si è schierata verso i palestinesi e non viceversa. Teniamo presente che c’è nturalmente molto più astio dei palestinesi verso gli israeliani che viceversa: gli israeliani, avendo ormai tutto, hanno tutto l’interesse a ’fare la pace’ ...


27 Aprile 2014 - 20:37 - De Francisco - 94.**.116.** :
Il nuovo squadrismo divide il 25 aprile. “Picchiato perché antisionista”
La compagnia era più piacevole? Non lo metto in dubbio! Parlavo d’altro... ma vedo che non è interessante. Saluti comunisti.


27 Aprile 2014 - 16:41 - De 93.**.87.** :
Il nuovo squadrismo divide il 25 aprile. “Picchiato perché antisionista”
Non si può andare a manifestare col Pd, cioè col nemico principale di oggi, e con i provocatori sionisti ... veri e propri squadristi .... che, oltre ad aggredire ormai da anni compagni, palestinesi ed anche ebrei di sinistra ... hanno largamente sostenuto, nel 2008, la candidatura a sindaco di Roma del fascista mai pentito Alemanno ... Ormai sono anni che alla manifestazione ufficiale si ripete lo stesso copione ... che è voluto in primo luogo dal Pd e non casuale ... oltretutto non è mai esistita nessuna Brigata Ebraica ... era un reparto di volontari dell’esercito inglese e si (...)


26 Aprile 2014 - 21:00 - De Francisco - 94.**.115.** :
Il nuovo squadrismo divide il 25 aprile. “Picchiato perché antisionista”
Quando si lascia uno spazio vuoto non ci si può sorprendere che venga occupato da altri, soprattuto se tale spazio è assai ghiotto... il revisionismo è un bocconcino prelibato. Dal primo 25 aprile, con le macerie ancora fumanti, s’è assisstito al subdolo tentativo da parte della destra e dei democristi di questo paese di trasfomarne le radici, archiviarlo, e con esso naturalmente la lotta partigiana, in particolare dei comunisti. Più s’avvicina la scomparsa della generazione che l’ha vissuta, e che che può ancora raccontarla, più si fa recrudescente la brama (...)


26 Aprile 2014 - 17:59 - De Spazio Sociale 32 - 93.**.90.** :
Il nuovo squadrismo divide il 25 aprile. “Picchiato perché antisionista”
Un comunicato della Sezione dell’Anpi “Omero Ciai” Dopo i gravi atti squadristici di oggi, l’aggressione agli iscritti all’ANPI e ai partigiani, l’occupazione manu miltari del palco da parte di una "squadretta" di loschi figuri violenti, mi auguro che si riuniscano al più presto gli organismi dirigenti dell’ANPI di Roma (Gruppo dei vicepresidenti e Comitato Provinciale) per analizzare e stigmatizzare i fatti, procedere ad una severa e serrata autocritica, attrezzarsi perché tali provocazioni, in futuro, siano fermamente respinte. Intanto, gli (...)


26 Aprile 2014 - 17:40 - De Spazio Sociale 32 - 93.**.90.** :
Il 25 aprile che non sarà raccontato
A Roma c’è stato anche il 25 Aprile ( ed in verità pure il 24 ) di San Lorenzo San Lorenzo, viaggio tra le epigrafi dei partigiani : http://roma.repubblica.it/cronaca/2... Atletico San Lorenzo, una giornata di sport in piazza contro spacciatori e degrado : http://roma.repubblica.it/cronaca/2...


21 Aprile 2014 - 21:35 - De 79.**.141.** :
Catastrofe annunciata per il dollaro e l’economia USA?
L’intero Pil della Russia è del 35% inferiore a quello dell’Italia quindi se anche tutta la sua economia fosse " antidollaro" e vendessero tutte le loro materie prime( non solo il petrolio ed il gas) non conterebbe praticamente nulla nell’economia mondiale! michele


21 Aprile 2014 - 14:04 - De 93.**.174.** :
80 euro in busta paga. I tweet ci sono, ma il decreto dov’è?
Per farlo, il decreto lo faranno ... probabilmente nei prossimi giorni ... C’è sicuramente un problema non ancora del tutto risolto di "coperture" ... alcune di quelle annunciate da Renzi sono assai "ballerine", come ieri faceva notare persino Eugenio Scalfari su Repubblica ... e probabilmente anche Napolitano deve aver fatto notare qualche elemento di dubbia costituzionalità legato alla "non progressività" della detrazione che infatti detrazione vera e propria non è ma appunto un "bonus" mirato ad alcune precise e limitate categorie ( praticamente il lavoratori dipendenti che (...)


18 Aprile 2014 - 20:18 - De Cinquantenne con le mani callose di lavoro - 87.*.229.*** :
Grande campagna OIPA contro il massacro degli agnelli
L’uomo è l’animale più strano: quando non ha problemi se li crea. Il rispetto dell’opinione altrui è segno di buona educazione ma quando l’interlocutore cade nel ridicolo non posso fare a meno di ridere di cuore. Buon appetito e Buona Pasqua a tutti.


17 Aprile 2014 - 19:04 - De 93.**.95.*** :
La guerra del governo Renzi contro poveri e precari
ORTALE (PRC): NON BASTAVA SABATO 12 PER BASTONARE I MANIFESTANTI? SOLIDARIETA’ A CRISTIANO ARMATI, PAOLO DI VETTA E AGLI ALTRI OCCUPANTI. Roma, 16 aprile 2014: Le soluzioni targate prima centrodestra, poi governo cosiddetto tecnico o di larghe intese, sino alle ultime a guida centrosinistra, sul tema dell’emergenza abitativa a Roma, così come nel resto del paese, sono praticamente le stesse: cariche delle forze dell’ordine, sgomberi per gli occupanti e, soprattutto, una buona dose di manganellate e lacrimogeni per chi tenta di non farsi schiacciare o pestare di botte. (...)


16 Aprile 2014 - 16:25 - De ff4c4a0dead5cf01c820406a969e2758... :
Roma. Occupazione Montagnola sotto sgombero
da corriere.it Tensioni durante lo sgombero di uno stabile alla Montagnola: sei feriti e cinque contusi. Bombe carta a Regina Coeli durante gli interrogatori dei ragazzi fermati ROMA - Dopo la manifestazione di sabato salgono le tensioni tra i movimenti per la casa e le forze dell’ordine. Lo sgombero di un immobile occupato, mercoledì mattina alla Montagnola, ha provocato contrasti tra polizia e carabinieri da una parte e occupanti dall’altra. Sei i feriti e cinque i contusi, mentre altri otto si sono fatti medicare. Lancio di sassi, rami e cassonetti bruciati Le forze (...)


8 Aprile 2014 - 20:56 - De Francisco - 7ce27478bcc4e575d0c42fc3bb0d15b8... :
Il Fatto on line e il metodo Boffo
Cosa ci si aspettava da un giornale dedicato alla memoria di Montanelli? Basta constatare quanto i giornalisti di questo giornaletto pseudo libero scorazzino costantemente nei media di regime, con la loro propaganda antisinistra, a fronte di un oscuramento mafioso di tutto ciò che riguarda la sinistra militante e i compagni nel paese. Stendiamo un velo pietoso poi sull’endorsement vergognoso per un movimento politico reazionario. Caro Ferrero, il giorno che metterai da parte il rosario, e comincerai a mandarli affanculo pubblicamente, forse cambieranno molte cose, inclusa la (...)


7 Aprile 2014 - 12:49 - De Memoria storica - a7b3e23682b25f53a5a8a01d30fc4142... :
Consorzio Bnl - Ragionevoli perplessità
Vuoi vedere che, a furia di stigmatizzare, versus propri dirigenti, i comportamenti ineccepibili, prettamente di contenuto tecnico, sindacalmente incensurabili, da parte dei Vertici della Struttura de quo (leggi Trasformazione del Fondo Pensioni BNL) e con l’aggravante messo in atto dall’Azienda con i licenziamenti "dimostrativi", messi in cantiere - attivati - successivamente, si è giunti alla normalizzazione? Vorrei essere smentito; ma il cuculo sente svolazzare sul suo (...)


1 Aprile 2014 - 20:21 - De Francisco - 507e851c6f4c16126a5734229d99cff3... :
La Svolta autoritaria
Grazie, ma abbiamo già dato, sbrigatevela da soli... abbiamo ben poco da perdere oramai! Non si capisce a che titolo e a chi i firmatari di questo "accorato" appello si rivolgano. A prima lettura sembra tutta gente che non ha mai perso occasione per schivare la sinistra in questo paese, non ultimi Rodotà, invaghitosi e poi dissociatosi da Grillo (solo perché rivelatosi impresentabile) e Zagrebelsky, "inorridito" dal "malavitoso" Casarini, che non che mi sia un granché simpatico, ma detto in soldoni è sicuramente meno dannoso di questi vecchi saggi. Sulla Bonsanti e gli altri un velo (...)


29 Marzo 2014 - 18:52 - De francesco - 0c8eed6762160df780a862e0bc1d996f... :
Caso Moro, ex poliziotto all’Ansa: “I Servizi aiutarono le Br in via Fani”
Grazie ugualmente per i link per chi fosse interessato parte dei resoconti della commissione pellegrino si trova qui http://www.parlamento.it/776?shadow...


29 Marzo 2014 - 16:06 - De Zag(c) - 375aea9e04a5148910d6f6ddfe7bfade... :
Maggior frutta nei succhi? Fa male alla salute delle multinazionali
Le aziende son libere di andarsene, se ritengono non profittevole il business, la politica , invece, DEVE, tutelare e pensare al bene comune e alla salute dei propri cittadini. La politica deve fare il proprio mestiere, come i capitalisti il proprio. La salvaguardia del Made in Italy , con cui tutti si riempiono la bocca passa anche da qui. Non solo! Ma accanto a questo la politica deve porsi il problema del cibo a KM 0. Il Laissez-faire del libero mercato abbiamo visto dove ci ha portato. E’ ora che la politica prenda e ponga le regole a che si riconducano le cose , ripeto, non per (...)


28 Marzo 2014 - 23:09 - De b9287877b4befb064354c4ca593cc2fc... :
Maggior frutta nei succhi? Fa male alla salute delle multinazionali
Io di " economia di mercato" ne capisco pochissimo ma mi sembra che alzare ope legis la percentuale minima di frutta nelle bibite ( ripeto, solo per amore di discussione visto che è materia comunitaria e non italiana) non mi sembra un provvedimento che Pareto o Ricardo avrebbero approvato.Scherzi a parte è la logica di mercato che impone ad una azienda di andarsene quando le condizioni di mercato non gli fanno fare il profitto che si aspetta. E’ di tutta evidenza che imporre un costo esclusivamente sulla merce che vende in Italia avrebbe solo due possibili effetti: o lo scarica sul (...)


28 Marzo 2014 - 20:01 - De 29dfff968addfec0760d2d1e3986bf72... :
Caso Moro, ex poliziotto all’Ansa: “I Servizi aiutarono le Br in via Fani”
C’è questo articolo di Contropiano, pubblicato anche qua sopra : http://bellaciao.org/it/spip.php?ar... C’è poi questo articolo di Polisblog, sito peraltro "de destra" : http://www.polisblog.it/post/217775... E c’è il vecchio articolo del Messaggero, che dice un mare di minchiate, ma che pure conferma l’identificazione dei due : http://www.ecn.org/rete.sprigionare... Atti processuali no ... il caso dei due fu esaminato nella istruttoria che poi portò al processo/stralcio fatto a Maccari ed Etro tra il 1999 ed il 2001, ma essendo stati Biancucci ed Angelotti (...)


28 Marzo 2014 - 13:24 - De Zag(c) - 375aea9e04a5148910d6f6ddfe7bfade... :
Maggior frutta nei succhi? Fa male alla salute delle multinazionali
Quindi è preferibile mandare la frutta a KM 0 al macero piuttosto che utilizzarla per le bibite? Altrimenti le multinazionali andrebbero via! Ma che discorsi sono?. A parte il fatto che mandare la frutta al macero o lasciarla marcire sugli alberi ha un costo che nessuno contabilizza , ma che andrebbe fatto. Questo ragionamento fa il paio con quell’altro che dice o lavorate a salario da fame, senza diritti e senza dignità altrimenti le aziende vanno altrove. E anche il discorso della varietà di scelta al supermercato è una bufala. Si ha veramente possibilità di scelta quando si ha (...)


28 Marzo 2014 - 02:12 - De Mario belli - 8a79b38ac61597eda4f1dc85dc7b21bd... :
SIRIA: STRAZIANTE ESECUZIONE DI CRISTIANI, INGINOCCHIATI E GIUSTIZIATI A COLPI IN TESTA – VIDEO SHOCK
.....".......... Aaaaaaaaaaaaaa


28 Marzo 2014 - 00:08 - De francesco - 590308ce848675f8b63de6aa3ff40721... :
Caso Moro, ex poliziotto all’Ansa: “I Servizi aiutarono le Br in via Fani”
ciao, dove si possono trovare resoconti, sentenze o altro materiale dei processi citati, in cui viene nominato biancucci e chiarita la "questione della honda"? grazie!


27 Marzo 2014 - 23:21 - De b9287877b4befb064354c4ca593cc2fc... :
Maggior frutta nei succhi? Fa male alla salute delle multinazionali
non sono d’accordo! Se venisse aumentata la percentuale di frutta obbligatoria semplicemente tutte le multinazionali abbandonerebbero l’Italia in quanto non sarebbe per loro conveniente produrre e/o importare nella sola Italia con grave danno per l’economia ed aumento della disoccupazione. Alla fine al supermercato ci sono succhi di frutta di tutti i generi con percentuali che arrivano al 100% di frutta ( anche se non capisco come facciano a dire che è il 100% se viene "rigenerato" da frutta in polvere), c’è il biologico, il fresco ed è il consumatore a scegliere (...)


27 Marzo 2014 - 13:32 - De fd0162e20fe0ceec57e0568527797612... :
Imposimato conferma: “Moro fu ucciso per volere di Andreotti e Cossiga, responsabili della stragi: da Piazza Fontana a Via D’Amelio”
Ma sta cosa è vecchia di parecchi mesi ... e lo stesso Imposimato ha dovuto ammettere che è stato vittima di una "bufala" ... Così come è una "bufala" la storia recente sui presunti uomini del Sismi sulla moto Honda ... innanzitutto chi erano i passeggeri di quella Honda si sa ormai dal 1998 .... e non erano nè brigatisti nè del Sismi .... erano due autonomi che tornavano dal lavoro notturno in un garage delle immediate vicinanze ... e poi uno dei due presunti "motociclisti del Sismi" che vorrebbero propinarci oggi era nientemeno che un "fotografo di matrimoni" di Bra ... Siamo alle (...)


26 Marzo 2014 - 19:57 - De Francisco - 13be5e74ecd093e7ed3a04f22c16ed5f... :
Imposimato conferma: “Moro fu ucciso per volere di Andreotti e Cossiga, responsabili della stragi: da Piazza Fontana a Via D’Amelio”
Sta cosa è spassosa... Dalla Chiesa che rinuncia a un blitz contro i rossi. Vabbé, ormai si viaggia a briglie sciolte.


26 Marzo 2014 - 04:37 - De Alex Magritte - 8a79b38ac61597eda4f1dc85dc7b21bd... :
SIRIA: STRAZIANTE ESECUZIONE DI CRISTIANI, INGINOCCHIATI E GIUSTIZIATI A COLPI IN TESTA – VIDEO SHOCK
Tu non sei normale!! Armati da Francia Usa e Israele? Ma che dici? Povero comunista da quattro soldi.... Sti poveri ragazzi ammazzati da delle bestie che usa e Israele in primis, seguiti da decine di altri governi combattono tutti i giorni e spendono milioni e milioni di euro per difendere la libertà di tutti noi. La libertà di parola, pensiero, religione. La possibilità che le donne possano avere gli stessi diritti degli uomini e che ognuno possa professare la propria fede inclusa quella islamica. Che hai da ricordare tu? "Ricordiamo che questi estremisti sono armati da governi (...)


25 Marzo 2014 - 18:56 - De 38096f4c6bbe885a51997f034177c41a... :
Caso Moro, ex poliziotto all’Ansa: “I Servizi aiutarono le Br in via Fani”
L’Honda, come accertato largamente nei processi, era guidata da Giuseppe Biancucci, militante autonomo di Primavalle, che semplicemente lavorava in un garage delle immediate vicinanze, gestito dal padre, e che stava appena smontando dal turno di notte ... insieme a lui sulla moto, a lui regolarmente intestata, c’era la sua compagna Roberta Angelotti che lo aveva raggiunto nel garage ... e nessuno sparò contro l’ingegner Marini, salvo forse l’arrivo di un proiettile di rimbalzo dalla successiva sparatoria ... Biancucci ed Angelotti conoscevano bene Valerio Morucci, (...)


25 Marzo 2014 - 12:44 - De Francisco - 9dac48fa8449a87f0d5fe14c0f55eeab... :
Perché la Francia non vota più o vota Le Pen
Non a caso in questi giorni i media di regime non fanno altro che commentare e riproporci il famoso "Grillo mi odia..." della Le Pen. Grillo "odia" tutti i fascisti che non riescono a camuffarsi come lui... ne condivide gli obiettivi e le strategie, il razzismo, la xenofobia, l’antisindacalismo, il classismo, ma furbescamente si cela dietro una faccia da sinistrismo subdolo e improbabile. Lo fa con tutti, finché tramano nell’ombra e ci si mettono d’accordo va tutto bene, poi alla prima uscita questi non sanno trattenersi dallo stendere la mano tesa in avanti, vedi Le (...)


25 Marzo 2014 - 12:30 - De Francisco - 9dac48fa8449a87f0d5fe14c0f55eeab... :
Caso Moro, ex poliziotto all’Ansa: “I Servizi aiutarono le Br in via Fani”
Non è sufficiente che rimangano su Il Fatto Quotidiano ste bufale?


21 Marzo 2014 - 16:46 - De a32bf88c05f6dbf793860abb23b6f5b9... :
Renzi, il Jobs Act e la precarietà infinita
Fassina: "Non voterò il decreto/lavoro" Rispondi citando Modifica Stefano Fassina: "Il decreto sul lavoro emanato dal governo è più grave dell’abolizione dell’articolo 18. Forse vi sono delle tecnicalità che non a tutti sono chiare ma sarebbe meno grave l’eliminazione dell’articolo 18, almeno ci sarebbe un contratto a tempo indeterminato seppure interrompibile in qualunque momento". "Siamo di fronte a una regressione del mercato del lavoro - rincara l’esponente della minoranza Pd - aumenta in modo pesantissimo la precarietà, non è una riforma e per quanto mi (...)


20 Marzo 2014 - 11:23 - De # - a4e7c361f0697523e5d61eebff6b9ff4... :
Renzi, il Jobs Act e la precarietà infinita
A completamento del discorso, molto interessante anche questa analisi di Simone Pellegrino ed Alberto Zanardi, pubblicata sempre da la voce.info ... A chi vanno i 1.000 euro di Renzi : http://www.lavoce.info/riduzione-ir...


18 Marzo 2014 - 08:18 - De fabrizio - 165d0c8c604ca3ccd4566f86cc2c160e... :
MI RICORDO MUTANDE VERDI, TUTTE LE SPESE FOLLI DI COTA & Co.
hai scritto demagistris idv, sbagliato è della lega nord


17 Marzo 2014 - 16:24 - De # - d4a63731ee1202718a5851fbaf220f0e... :
Giustizia per Enrico Ceci, giustizia per i lavoratori onesti !
MARTEDI 18 MARZO, ORE 10, BOLOGNA, PRESIDIO IN PIAZZA DEI TRIBUNALI


16 Marzo 2014 - 19:52 - De # - dddf61f8c16cc6bb3c7745b3393e6ce0... :
14-15 marzo - Quando l’ingiustizia si fa legge ribellarsi è necessario
Sabato 15 Marzo 2014 Roma, #15M: 5000 in corteo. Quando l’ingiustizia si fa legge ribellarsi è giusto! Dopo il partecipato e ricco dibattito nazionale "Legalità vs legittimità" tenutosi ieri pomeriggio, la due giorni romana è proseguita oggi con una giornata di iniziative per le strade della capitale. La mattinata si è aperta alle 12 con le quattro piazze tematiche dislocate per Roma che hanno portato temi e lotte differenti, da quello del sistema carcerario a quello dei migranti e della libertà di movimento (in continuità con le mobilitazioni contro i Cie delle scorse (...)


13 Marzo 2014 - 12:14 - De Antonio Recanatini - e2cf81d9cb1758f76860905ae76aff0f... :
IL DONO DELL’IGNORANZA (un congiuntivo vi seppellirà)
tra l’altro affibbiata al principe di salina e non a Tancredi, suo nipote


10 Marzo 2014 - 23:24 - De # - ab717a4f9a9a5777df692e6179e7800c... :
Il sindacato del padrone
Lunedì 10 Marzo 2014 Lucca, la CGIL si schiera con Moretti, contro Riccardo Antonini Cosa sia divenuta la CGIL lo sappiamo e ce lo diciamo da anni. Il trionfo della burocrazia e l’opportunismo politico di funzionari che pensano solo alle loro poltrone è palese da tempo. La concertazione al posto della lotta di classe negli anni ’90, fu una scelta strategica folle da far indignare non i rivoluzionari ma ogni sincero riformista, è poca roba rispetto ai tavoli dove ormai il sindacato della Camusso si siede per ratificare accordi sulla pelle dei lavoratori. Quindi qualsiasi (...)


6 Marzo 2014 - 11:39 - De 63235fc363fd591e9ee1dc8590af100d... :
Tortura, una brutta legge che tortura la democrazia
Vergogna ! Vergogna !Lo Stato piscia su di noi e ci dice che piove !


4 Marzo 2014 - 11:10 - De 63235fc363fd591e9ee1dc8590af100d... :
Diaz, respinti i servizi sociali per Caldarozzi
come dare l’illusione di giustizia all’ingiustizia.....


2 Marzo 2014 - 15:42 - De cfc3ada06696e636c5ce9c89bfb1ed99... :
Berlusconi e le amnesie della tv
Berlusconi rappresenta milioni di voti di italiani che lo hanno scelto ed è evidentissima la disparità di giudizio di magistrati attivissimi nei suoi confronti e che ignorano moltissime nefandezze di suoi avversari politici per orientamento di parte. Prendiamo la sentenza di condanna per frode fiscale che è stata accelerata all’inverosimile contro la natura dei tempi della giustizia italiana in vicende analoghe solo per mettere il cesello della condanna inflitta. Berlusconi rappresenta tutto ciò che è antitetico alla sinistra italiana e soprattutto rappresenta la cultura liberale (...)


1 Marzo 2014 - 22:44 - De 95aa5f86a42bf6d88fe76aa1a5a1f853... :
la balla del cuneo fiscale
scusa "Zag", come si dice alla Bocconi," ho pisciato fuori dal vaso". A mia ( parziale) discolpa vorrei dire che mi sembrava ovvio che il semplice abbassamento del costo del lavoro non sarebbe bastato a far diminuire la disoccupazione. Basta vedere la situazione reale nei paesi industrializzati:in America i salari minimi sono stati alzati ma la disoccupazione scende ( peraltro con tassi di crescita che loro giudicano deludenti ma che in Italia possiamo solo sognarci), in Germania la manodopera costa il 40% in più che in Italia ma la disoccupazione scende, in Svezia e Finlandia la (...)


1 Marzo 2014 - 12:38 - De Zag(c) - b36740e1c7224c0f8adf52481bc4fe25... :
la balla del cuneo fiscale
Stante la situazione italiana e il contesto spostare il prelievo direttamente dei lavoratori nella fiscalità generale è come prendersi per i fondelli, visto che sono solo i lavoratori dipendenti e pensionati a pagare le tasse. Oltre al danno anche la beffa! L’articolo però non poneva al centro della questione se l’assistenza sociale deve essere a carico dei lavoratori o alla fiscalità generale CHe è un altro tema. Ma solo che abbassando il costo del lavoro non si crea lavoro! Sopratutto in periodi di crisi e di deflazione! Infatti nemmeno i guru del neoliberismo la dicono (...)


28 Febbraio 2014 - 23:04 - De 95aa5f86a42bf6d88fe76aa1a5a1f853... :
la balla del cuneo fiscale
In realtà il taglio al cosiddetto cuneo fiscale potrebbe anche funzionare ma a patto che si crei un nuovo ente che si occupi di assistenza e d un ente( l’INPS) che si occupi esclusivamente di previdenza. Infatti gran parte delle tasse che i lavoratori pagano( il cuneo fiscale) è per l’assistenza come la malattia, l’indennità di disoccupazione, gli ammortizzatori sociali, la cassa integrazione, ecc e non per le loro pensioni. In pratica con il loro stipendio i lavoratori finanziano la cosiddetta " pace sociale"! Se l’assistenza fosse pagata da tutti con fonti di (...)


26 Febbraio 2014 - 14:51 - De Francisco - 809d51c625836b61432045f6d53a7a70... :
I cittadini di Kharkov accorrono sotto il monumento a Lenin (video)
Ciò che rende i dibattiti pura follia è la distorsione dei concetti espressi in apertura di detti dibattiti. Ora che "una sinistra sdraiata sugli Assad o sugli Yanukovic" ottenga cittadinanza nei quesiti argomenti non fa che imbrogliare ulteriormente qualsiasi pur deficitaria analisi. Non si evince nessun endorsement, almeno per quanto mi riguarda, a certi "personaggi", né se ne rimpiangerebbe la loro scomparsa, la questione è ben altra. Se "Comunisti appunto, cioè seguaci di Marx, Engels e Lenin. E non altro" vogliamo prenderla a chiosa dell’intero scambio d’opinioni, (...)


26 Febbraio 2014 - 13:55 - De Mr. Bean - 4d6df401597cae289811d96d802389ac... :
I cittadini di Kharkov accorrono sotto il monumento a Lenin (video)
A me francamente questo dibattito sembra pure follia. Che Usa e Ue utilizzino criminalmente qaidisti ( nei paesi musulmani ) e veri e propri nazisti come nel caso dell’Ucraina per i loro sporchi interessi geopolitici e geoeconomici è una cosa di una evidenza estrema ed incontestabile. Ma è altrettanto evidente ed incontestabile che una "sinistra" sdraiata sugli Assad o sugli Yanukovic, cioè su tirannelli e satrapi che nulla hanno a che vedere nemmeno da lontano non solo col marxismo ma nemmeno con una vaghissima idea di sinistra è segno di assoluta inadeguatezza. Lasciamo poi (...)


25 Febbraio 2014 - 19:22 - De Francisco - 809d51c625836b61432045f6d53a7a70... :
I cittadini di Kharkov accorrono sotto il monumento a Lenin (video)
E dove avrei scritto che sono comunisti? Sempre sto vizio di rigirare la frittata! I nomi sei sempre tu che li metti in ballo... ti mancano le Foibe e il quadro è completo! Ho scritto solo che a quelli come te è stata data grande gioia con l’abbattimento della statua di Lenin (e non solo la sua) quindi fatti una domanda e datti una risposta sul cosa significhi l’abiura dei simboli. Buttarla in caciara è la maniera più subdola per attaccare il socialismo, prassi dalla quale non riesci a liberarti. Peccato che non ti va mai liscia (...)


25 Febbraio 2014 - 18:27 - De b03a5d826a4b761b8d6285ab4a309021... :
I cittadini di Kharkov accorrono sotto il monumento a Lenin (video)
Un analisi di InfoAut un tantino più equilibrata ... L’impossibile vittoria di Piazza Maidan Dal patto siglato nel pomeriggio di venerdì 21 la crisi ucraina è rapidamente precipitata. Repentine manovre di palazzo hanno spodestato Yanukovich costringendolo alla fuga e sostituendo alla piazza in rivolta l’icona martirizzata di Yulia Tymoshenko. Infatti, già nella giornata di sabato, la Rada, il parlamento, scavalcava gli accordi del giorno precedente votando la decadenza di Yanukovich e proclamando le elezioni presidenziali per il 25 maggio. L’ex leader (...)


25 Febbraio 2014 - 17:49 - De b03a5d826a4b761b8d6285ab4a309021... :
I cittadini di Kharkov accorrono sotto il monumento a Lenin (video)
"Arriverà un giorno in cui sarà chiaro a tutti che l’attacco a certi personaggi, Stalin incluso, non è altro che l’attacco al SOCIALISMO? " Si, vabbè, manco all’ Hotel Lux di Mosca negli anni trenta del secolo scorso ... E comunque nè Yanukovic nè Putin sono comunisti, forse lo sono stati in gioventù ..... e le statue di Lenin le hanno buttate giù anche loro prima dei fasci ...


25 Febbraio 2014 - 13:59 - De Francisco - 809d51c625836b61432045f6d53a7a70... :
I cittadini di Kharkov accorrono sotto il monumento a Lenin (video)
Arriverà un giorno in cui sarà chiaro a tutti che l’attacco a certi personaggi, Stalin incluso, non è altro che l’attacco al SOCIALISMO? Quando a Kiev nel dicembre scorso hanno abbattuto la statua di Lenin, col plauso planetario di buonisti progressisti sinistrati, non s’era capito dove andavano a parare con l’Ucraina? Non era bastata la rivoluzione arancione? Quindi c’è poco da biasimare il putinismo, questo non è altro che il frutto della disattenzione proprio di certi "comunisti", che in tutta confidenza... ma perché non se lo fanno e rivendicano un bel (...)



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

Suffit-il de n'être jamais injuste pour être toujours innocent ? Jean-Jacques Rousseau
Facebook Twitter Google+
DAZIBAO
Morto Francesco Di Giacomo, voce e anima del Banco (video Full Album)
sabato 22 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
2 commenti
A 67 anni in un incidente stradale alle porte della capitale perde la vita un grande protagonista della scena progressive italiana Un inci­dente stra­dale alle porte di Roma ha cau­sato la morte di Fran­ce­sco Di Gia­como, voce solita dei Banco del Mutuo Soc­corso, sto­rica band romana tra le più rap­pre­sen­ta­tive del rock pro­gres­sive ita­liano. Fon­dato nel 1969, il Banco del Mutuo Soc­corso, insieme alla Pre­miata For­ne­ria Mar­coni, gli Area e a Le Orme, ha por­tato in Ita­lia le (...)
Leggere il seguito
Domani 22 febbraio, ore 16, davanti la lapide che ricorda Valerio Verbano
venerdì 21 Febbraio
di : le compagne e i compagni di Valerio
1 comment
VALERIO VERBANO 22/02/1980-22/02/2011 UCCISO DAI FASCISTI. Il nome di Valerio Verbano, trentaquattro anni dopo il suo assassinio, continua a suscitare emozione. Dire che Valerio vive nelle lotte giorno dopo giorno non è retorica, è davvero così, a Roma e non solo. La storia di Valerio continua essere un’arma in più per cambiare l’esistente, per resistere alla crisi, a partire da un’idea di antifascismo fatto di pratiche sociali e culturali, progetti di autoformazione e (...)
Leggere il seguito
Ucraina. I “martiri dell’Unione Europea”? Sono neonazisti 3 live-stream
venerdì 24 Gennaio
di : Marco Santopadre
E’ davvero singolare l’ipocrisia dell’establishment dell’Unione Europea. Se le grandi famiglie europee del centrodestra e del centrosinistra proprio in queste settimane sono in prima fila nel chiedere ai cittadini del continente di non votare per forze politiche xenofobe o di estrema destra alle prossime e imminenti elezioni europee, allo stesso tempo sono proprio formazioni ultranazionaliste, razziste e a volte apertamente ispirate al fascismo e al nazismo quelle (...)
Leggere il seguito
Hugo Chavez é morto (video live)
mercoledì 6 Marzo
di : Collettivo Bellaciao
4 commenti
Il presidente compagno venezueliano Hugo Chavez é morto dopo una lunga battaglia contro un cancro.
Leggere il seguito
Palestina è FATTO! Il primo passo è stato compiuto
venerdì 30 Novembre
di : Collettivo Bellaciao
Nonostante l’ostruzione del più forte paese imperialista. Anche se esiste un percorso abissale ancora a percorrere, questo riconoscimento timido assomiglia di già a un schiaffo... non ci risparmiamo di questo "piccolo" piacere! Mabrouk (felicitazioni), per questo primo passo!
Leggere il seguito
Cassa di Resistenza per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna
giovedì 31 Maggio
di : Collettivo Bellaciao
I compagni e le compagne del PRC dell’Emilia-Romagna hanno organizzato una cassa di resistenza per dare solidarietà attiva alle/ai lavoratrici/lavoratori le cui fabbriche sono state distrutte dal terremoto, nonché alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi dal crollo dei capannoni. Facciamo appello ai Gruppi di Acquisto Popolare ed a tutte le strutture del Partito per attivarsi da subito per raccogliere in particolar modo fondi. I versamenti potranno essere effettuati sul conto (...)
Leggere il seguito
STORIA DEL 1° MAGGIO
martedì 1 Maggio
di : Roberto Ferrario
A Parigi il Collettivo Bellaciao si ritrova come ogni anno nella manifestazione che percorre la città. di Roberto Ferrario Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione. "Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d’ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran (...)
Leggere il seguito
25 aprile: la resistenza in Italia
mercoledì 25 Aprile
di : Collettivo Bellaciao
La sfilata della Liberazione a Milano (5 maggio 1945) guidata dal Comando Generale del Corpo Volontari della Libertà. Fu l’atto simbolicamente conclusivo della Resistenza italiana al nazifascismo (in effetti la lotta armata si protrasse in numerose località, specie del Nord-Est, sino ai primi giorni del maggio 1945) e delle insurrezioni popolari che, sostenute dalle formazioni militari di partigiani e patrioti, consentirono la liberazione delle grandi città del Nord Italia prima (...)
Leggere il seguito
DAX NEL CUORE E NELLA LOTTA
venerdì 16 Marzo
di : Milano
16 marzo 2012 Via Brioschi Milano dalle 20.30 letture e interventi in ricordo di Dax e corteo per il Ticinese tutti presenti..... CHI LOTTA NON MUORE MAI......
Leggere il seguito
Parigi: solidarietà con i NoTav (video con Oreste Scalzone)
giovedì 8 Marzo
di : Collectif Bellaciao
Sabato 3 marzo un raduno di una centinaia di persone in faccia al Centro Pompidou in solidarietà con il movimento notav italiano, dopo l’assemblea organizzata in questa occasione una piccola manifestazione si è organizzata fino alla piazza del Chatelet Lunedì, 6 marzo, la sede della RAI di Parigi è stata occupata simbolicamente in protesta contro il modo in cui i grandi mezzi di comunicazione italiani, tra cui la RAI, partecipano alla criminalizzazione del movimento NoTAV, senza dare (...)
Leggere il seguito
Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) (video)
martedì 21 Febbraio
di : Collettivo Bellaciao
1 comment
MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO ore 16,00 in via MONTE BIANCO 114 UN FIORE PER VALERIO, presidio alla lapide sotto casa di VALERIO. ore 17,00 partenza del corteo... MAI COME QUEST’ANNO TUTTI E TUTTE...
Leggere il seguito
Letteratura e guerra partigiana in Italia a Parigi
martedì 7 Febbraio
di : ANPI PARIGI
Il Collettivo Bellaciao sarà presente... Un ciclo di incontri sulla letteratura della Resistenza presentato da Daniele Gaio presentato da Daniele Gaio 13 e 27 febbraio, 5 marzo 2012, ore 19 alla libreria: "La Libreria" 89 rue du faubourg Poissonnière 75009 Parigi L’Anpi Parigi, sezione Carlo e Nello Rosselli, in collaborazione con La Libreria, vi propone un ciclo di incontri sulla letteratura della Resistenza italiana. Quattro narratori (Italo Calvino, Cesare Pavese, Beppe (...)
Leggere il seguito
Il Collettivo Bellaciao querelato per diffamazione da Mario SANDOVAL
martedì 10 Gennaio
di : Collettivo Bellaciao
Il 12 gennaio 2012, Roberto Ferrario, uno dei portavoce del Collettivo Bellaciao comparirà davanti al Tribunale Correzionale di Auxerre, assistito dal suo avvocato Weyl France, in seguito della causa per diffamazione che il signor Mario Sandoval ha presentato nei confronti di diverse media, tra cui Marianne2, Mediapart, Le Grand Soir, Courrier International, France Info, El Correo, Calpa... Mario Sandoval, un ex ufficiale di polizia argentino, denuncia Bellaciao per la pubblicazione sul (...)
Leggere il seguito
La storia siamo noi Peppino Impastato (6 videos + live radio)
giovedì 5 Gennaio
di : Collettivo Bellaciao
Palermo: Oggi è il compleanno di Peppino Impastato, il militante antimafia che avrebbe compiuto 64 anni e ucciso da Cosa nostra nel 1978, e di "Radio 100 passi" in onda da due anni. Ricorrenze che oggi vengono celebrate con una maratona su Radio 100 passi e sulla webtv "100 Passi Tv" che nel pomeriggio da’ il via alle sue trasmissioni. Fin dalla mattina collegamenti in rete - aperti dalla testimonianza del fratello, Giovanni Impastato - con le redazioni on line delle principali (...)
Leggere il seguito
Storia della RADIO CANALE 96
lunedì 2 Gennaio
di : Massimo Emanuelli via RF
L’emittente nasce a Milano nel 1975, per iniziativa del QUOTIDIANO DEI LAVORATORI, dunque dell’area politica di Avanguardia Operaia, fra i fondatori ci sono Giuseppe Maccali (titolare di un piccolo negozio di comunicazioni), Martino Benpensante e Basilio Rizzo (insegnante e futuro consigliere del Comune di Milano). La prima sede di Canale 96 (che irradia i suoi programmi dagli fm 95,200, donde il nome) è in via Mac Mahon presso un’abitazione privata. Alberto Pugnetti, un (...)
Leggere il seguito