Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
  Sottoscrizione
  Newsletters
  Commenti
Ribellarsi Ŕ giusto, disobbedire Ŕ un dovere, bisogna agire !
Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Attenzione : cancelleremmo i messagi a carattere diffamatorio, ingiurioso, xenofobo, sessista, le minacce, pubblicita' politica e comerciale...

In risposta a:

> Farmacisti fascisti ? Sit-in e tensioni a Roma

26 luglio 2006 18:32
Francamente dubito che il buon Prodi abbia preso molti voti tra farmacisti, panettieri, notai, avvocati e nemmeno tra i tassisti, che pur essendo una "corporazione" sono comunque cosa diversa dagli altri citati ....sicuramente pi¨ "plebea" e pi¨ normalmente "stradarola" e "piazzarola"..... Una volta detto questo, sono d’accordo nel non generalizzare troppo .... Rimane per˛ il fatto che sta uscendo fuori con chiarezza una caratteristica "cilena" di una parte significativa di certi ceti privilegiati, chiaramente eccitata da 12 anni di berlusconismo, caratteristica "cilena" che (...)


Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l'ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

[Collegamento] [registrati] [password dimenticata?]



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

La paix n'est pas l'absence de guerre, c'est une vertu, un Útat d'esprit, une volontÚ de bienveillance, de confiance, de justice. Baruch Spinoza
Facebook Twitter Google+