Il sito Bellaciao. Colorato, molteplice, dove - per fortuna - il meglio accompagna il peggio, misto, bizzarro, fa pensare a Picabia e ai dadaisti, esplora tutti i registri ed i regimi retorici, divertente e polemico, surrealista: incontro fra un ombrello ed una macchina da cucire su un tavolo da dissezione, testa di Lenin sulla tastiera di un pianoforte Steinway o Bosendorfer... Il Collettivo Bellaciao vi invita a festeggiare la 48.6 milionesima visita del sito Bellaciao
FR
ES
  Sottoscrizione
  Newsletters
  Commenti
Ribellarsi è giusto, disobbedire è un dovere, bisogna agire !
Home  |   Chi siamo ?   |   Sottoscrizione  |   Links  |   Contact  |   Ricerca
Attenzione : cancelleremmo i messagi a carattere diffamatorio, ingiurioso, xenofobo, sessista, le minacce, pubblicita' politica e comerciale...

In risposta a:

I PARTITI, I COMUNISTI E I MOVIMENTI

2 dicembre 2009 00:13, di CHristian Raniolo
Lo trovo il piu bell’ articolo che parla della politica e dei movimenti, Condivido quasi completamente ogni aspetto di questa analisi approfondita delle differenze tra i movimenti e il partito. L’ unica critica seria che si possa fare e che (se ho capito correttamente) nella parte finale che descrive come dovrebbe essere un partito comunista oggi viene trasformato con un colpo di spugna in un vecchio partito socialista utopistico, per il quale con le belle parole si pensa di ottenere tutte quelle belle cose scritte e che a differenza del vecchio partito socialista sono molte (...)


Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l'ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

[Collegamento] [registrati] [password dimenticata?]



home | webmaster



Monitorare l'attività del sito
RSS Bellaciao IT


rss FR / rss EN / rss ES



Bellaciao hosted by DRI

A vouloir étouffer les révolutions pacifiques, on rend inévitables les révolutions violentes. John Fitzgerald Kennedy
Facebook Twitter Google+