Archivi : FR | EN | ES

Articoli dal 2022

BUENOS AIRES IN MOSTRA LE FOTOGRAFIE INEDITE CHE DOCUMENTANO LA SILUETEADAS 83/84

giovedì 23 marzo 2006

- Contatta l'autore

marzo-maggio 2006

La commemorazione del trentennale dal colpo di stato del 1976 è l’occasione per esporre il materiale fotografico inedito di Guillermo Kexel, rievocativo e testimone di quella singolare iniziativa che tra l’’83 e l’’84 fece il giro del mondo: la Silueteadas.

La mostra della Silueteadas 1983/84. Una gesta popular, allestita sino a maggio nella sala Abraham Vigo del Centro Cultural de la Cooperación recupera e documenta per la prima volta questo evento.

Nel settembre del 1983, nella Plaza de Mayo e nei suoi dintorni, ebbe luogo la Terza Marcia della Resistenza organizzata dalle Madres de Plaza de Mayo.

Fu allora che tre artistici plastici - Rodolfo Aguerreberry, Julio Flores e Guillermo Kexel - avvicinarono gli organizzatori con la proposta di una iniziativa inedita: realizzare silouettes su carta, di grandezza naturale, di quelle migliaia e migliaia di desaparecidos, per accompagnare la marcia e venire poi appese alle pareti circostanti la piazza. Queste silouettes costituivano un atto di accusa schiacciante contro i crimini della dittatura e, d’altro canto, apparivano come il contorno visivo del grido proprio delle Madri, per nulla retorico: “Vivi li rapirono, vivi li rivogliamo”.

Fotografie inedite di Guillermo Kexel

Documentazione aggiornata da Julio Flores

Curatore della sala Abraham Vigo Alberto Giudici

Organizzato dal Departamento de Ideas Visuales

Centro Cultural de la Cooperación
Corrientes 1543, Buenos Aires
5077-8000 int. 8316

Orario: da lunedì a sabato 11:00 - 22:00; domenica 17.00 - 20:30