clicca qui per Bellaciao v.3.0 ;)

Archives Bellaciao IT - 2002 -2018 Archives : FR | EN | ES

Genova 2001: la rete che non dimentica

mercoledì 20 luglio 2005

di A. P.

A quattro anni di distanza dal tragico G8 di Genova 2001, internet ha dato una possibilità di comunicazione dal basso ed un contributo fondamentale alla diffusione di un informazione libera e indipendente, non paga delle conclusioni alle quali sono giunte le inchieste ufficiali e le indagini svolte nell’ambito dei processi. Sul web è presente una mole di materiale, principalmente audiovisivo e fotografico, che senza di esso non sarebbe possibile reperire così facilmente. Tutto questo è stato possibile grazie anche alla presenza, nel teatro di guerra che diventarono in quell’occasione le strade di Genova, di numerosi manifestanti o reporter indipendenti «armati» di macchina fotografica o telecamera digitale.

Sul sito di Indymedia è disponibile molto materiale informativo, riguardante sia i fatti del luglio 2001 che i processi tuttora in corso. Una controinchiesta approfondita e condotta con competenza si può trovare su Pillolarossa, all’interno del quale si può leggere: «Questo sito, nato dall’aggregazione spontanea di molti tra coloro che hanno seguito gli sviluppi delle inchieste ufficiali e delle controinchieste, cerca di ricostruire i fatti e il contesto in cui questi sono avvenuti. Senza altri scopi che non siano verità e giustizia per Carlo Giuliani e per tutti quelli che erano in piazza con lui».

Anche Lello Voce, scrittore e giornalista, ha condotto una inchiesta indipendente, reperibile dal suo sito, insieme a «Solo limoni», versione gratuita in pdf del libro uscito per Shake edizioni dopo il G8, che contiene il contributo, in versi e in prosa, di numerosi scrittori colpiti da ciò che accadde in quei giorni a Genova. Vi partecipano tra gli altri Balestrini, Leonetti, Nove, Paolini, Frasca e lo stesso Voce. C’è anche un contributo video di Giacomo Verde. Alla conservazione della memoria è dedicato invece il sito Piazza Carlo Giuliani, dove tra le tante informazioni a disposizione è possibile seguire il programma delle giornate in ricordo di Carlo, previste a Genova nei giorni dell’anniversario (19-23 luglio).

Una grossa quantità di materiale video è invece a disposizione di tutti su NGV-new global video, un progetto che si propone di creare una rete di canali video online indipendenti e a costo minimo con intenti di controinformazione e testimonianza indipendente. Il comitato Verità e Giustizia «organizza iniziative volte alla tutela delle vittime della repressione delle forze dell’ordine nell’esercizio della manifestazione del pensiero, anche con l’utilizzo degli strumenti di azione regolati e previsti dal diritto internazionale con particolare riferimento a quelli creati nell’ambito dell’Unione Europea». Supporto legale invece, si occupa di sostenere ed assistere la difesa dei manifestanti coinvolti nei processi, sia da un punto di vista comunicativo che tecnico-economico ed inoltre riversa in rete il materiale di servizio del Genova legal forum, l’associazione di avvocati che difendono i manifestanti.

http://www.unita.it/index.asp?topic_tipo=&topic_id=43728