Archivi : FR | EN | ES

Articoli dal 2022

ADESIONE MANIFESTAZIONE CASTELFRANCO EMILIA

domenica 20 marzo 2005

- Contatta l'autore

Per una grande mobilitazione per il 21 marzo contro il carcere di Castelfranco

Circa un mese fa come Gruppo consiliare regionale del Prc abbiamo presentato alla stampa il nostro progetto di legge per l’istituzione del garante dei detenuti, proprio in quella occasione abbiamo lanciato la proposta di manifestare contro il carcere per tossicodipendenti di Castelfranco nel giorno della sua apertura.

Aderisco con entusiasmo alla manifestazione di lunedì mattina prossimo a Catelfranco contro l’inaugurazione del carcere per tossicodipendenti, per guastare la festa a Castelli, Giovanardi, Fini e soci.

Si tratta, in sostanza, di ribadire il nostro NO alla logica repressiva che sta alla base delle politiche della destra, in primo luogo per respingere il progetto di legge Fini sulle droghe.

Allo stesso tempo è necessario respingere una politica talmente liberista che, come negli Usa, vuole arrivare ad una sorta di privatizzazione del sistema carcerario, di cui l’esperimento di Castelfranco, con il coinvolgimento di San Patrignano, vuole essere un primo passo.

Leonardo Masella - capogruppo PRC nel Consiglio Regionale dell’Emila-Romagna