clicca qui per Bellaciao v.3.0 ;)

Archives Bellaciao IT - 2002 -2018 Archives : FR | EN | ES

Abbiamo perso un grande compagno del Collettivo Bellaciao di Atene

sabato 5 aprile 2008

di Bellaciao Atene

“Ciao bello”… abbiamo fatto un pezzo di cammino con te, ora ti portiamo dentro di noi e vogliamo parlare di te”

il 12 aprile alle h.20.30 Diktio, Tsamadou 13, Exarchia

Ci troviamo per dirti…

“Se sapessi che oggi è l’ultima volta che ti vedo uscire dalla porta, ti abbraccerei, ti darei un bacio e ti chiamerei di nuovo per dartene altri.

Se sapessi che oggi è l’ultima volta che sento la tua voce, registrerei ogni tua parola per poterle ascoltare una e più volte ancora.

Se sapessi che questi sono gli ultimi minuti che ti vedo, direi “ti voglio bene” e non darei scioccamente per scontato che già lo sai.

Sempre c’è un domani e la vita ci dà un’altra possibilità per fare le cose bene, ma se mi sbagliassi e oggi fosse tutto ciò che ci rimane, mi piacerebbe dirti quanto ti voglio bene, che mai ti dimenticherò.”

Gabriel Garcia Marquez

“Siamo anche le persone che abbiamo perduto”

da Amores perros di Alejandro González Iñárritu

Guido 12 aprile italiano
Guido 12 aprile greco

Messaggi

  • Ho conosciuto Guido nel 1999/2000 su napster. La passione per la stessa musica e la condivisione delle idee politiche ci hanno fatto diventare subito amici. Nel corso degli anni ci siamo tenuti sempre in contatto, lui è venuto a trovarmi in Italia e poi ci siamo incontrati nelle manifestazioni di Genova e Firenze.

    E’ stata un amicizia profonda e vera anche se con contatti forzatamente saltuari a causa della lontananza (lunghissime telefonate 4 o 5 volte l’anno e una serie di messaggini quando lui era fuori "in missione" ed io a casa preoccupatissima per cosa sarebbe potuto succedergli).

    L’ultima volta che ci siamo parlati è stato in marzo, abbiamo parlato delle imminenti elezioni e di tanto altro, come ogni volta che ci sentivamo (per il mio Magister - Guido - privato e politico sono sempre stati strettamente connessi), ci siamo lasciati con la promessa di un suo viaggio in Italia nell’autunno.
    Da agosto ho tentato più volte di contattarlo inutilmente ed ho pensato fosse all’estero, come spesso succedeva.
    Oggi un po’ per celia ed un po’ perchè il lungo silenzio mi preoccupava ho digitato il suo nome su un motore di ricerca ed ho scoperto con sgomento che Guido non c’è più.
    Non ho contatti in Grecia e non so cosa gli sia successo se non che se ne è andato poco dopo l’ultima nostra telefonata.

    Vi prego di mandarmi qualche notizia, non mi consolerà della perdita di questo grande e dolcissimo compagno, ma non riesco a stare senza saper nulla.
    Grazie
    Rossana (Pupilla per il mio Magister)
    xrossa@libero.it