clicca qui per Bellaciao v.3.0 ;)

Archives Bellaciao IT - 2002 -2018 Archives : FR | EN | ES

Argentina: 30 anni dopo il golpe

sabato 4 marzo 2006

di Bellaciao Argentina

L’associazione Madres de Plaza de Mayo ha annunciato il programma delle iniziative per il trentennale del golpe

L’Associazione Madres de Plaza de Mayo, organizzazione presieduta dall’attivista italo-argentina Hebe de Bonafini, militante politica , che da tre decenni si impegna per la lotta alla dittatura prima e all’impunità dei gerarchi del regime militare, ha annunciato il programma delle iniziative per il 24 marzo prossimo. In occasione della vigilia di quella data, che segna il trentennale del golpe che portò i militari al potere in Argentina, l’associazione si riunirà nella piazza alle ore 21 alla presenza di cantautori e artisti musicali stabilendo un presidio fino al giorno seguente.

"Su due mega-schermi saranno proiettate immagini inedite accompagnate da un commento audio che ripercorreranno la nostra storia dal massacro di Trelew fino alla Triple A (la famigerata organizzazione paramilitare denominata Alianza Anticomunista Argentina - ndr) e la dittaura" spiegano dall’Associazione. Dopo la proiezione successiva delle immagini che testimoniano l’impegno delle Madri contro la repressione e il piano economico, la manifestazione si concluderà con l’intervento della presidentessa dell’associazione Hebe de Bonafini .

La manifestazione rappresenterà un’occasione importante per la riaffermazione del valore della memoria del genocidio argentino per un gruppo militante che aveva sorpreso gli osservatori alla fine di gennaio. In quella circostanza, il movimento delle Madres de aveva realizzato l’ultima "Marcia della Resistenza" affermando l’intenzione di non ripetere più quel rito annuale limitandosi alle consuete marce di mezzora a cadenza settimanale. Spiegando le motivazioni della scelta Hebe De Bonafini ricordò nell’occasione come il "nemico" non stesse più alla presidenza ribadendo la necessità di concentrare le attenzioni sulla lotta all’ingiustizia sociale.

Tra le fondatrici dell’Associazione delle Madres de Plaza de Mayo di cui è presidentessa dal 1979, Hebe de Bonafini è nata in Argentina nel 1928. Nel corso della sua vita ha girato il mondo con la missione di sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sui crimini della dittaura. Nel 1999 la United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization (Unesco) le ha assegnato il premio per l’Educazione alla pace.

bellaciaocba@yahoo.com.ar