clicca qui per Bellaciao v.3.0 ;)

Archives Bellaciao IT - 2002 -2018 Archives : FR | EN | ES

Quattrocchi, un video inedito: era un agente USA?

venerdì 27 maggio 2005

La notizia è freschissima : il giornale News Settimanale uscirà in edicola con delle foto di Fabrizio Quatrocchi , l’italiano ucciso in Iraq. Le foto sarebbero ricavate da un video inedito della durata di un’ora circa nel quale, a quanto dicono al giornale, verrebbe dimostrato che in Realtà Quatrocchi era un agente antiterrorismo che lavorava per gli Usa. E se il video fosse vero cosa ci racconteranno? Che era in missione per conto di DIo?

Fabrizio Quattrocchi, l’italiano ucciso il 14 aprile dello scorso anno a Baghdad, non era né un mercenario né una bodyguard, ma un agente contractor impegnato a tempo pieno nella lotta contro il terrorismo insieme ad altre persone che sarebbero poi entrate nel Dssa, una nuova organizzazione di intelligence nata dopo l’attentato di Atocha dell’11 marzo 2004. Lo rivela News Settimanale in edicola. Quattrocchi - scrive il settimanale - alloggiava all’hotel Rashid, una sorta di quartier generale americano, utilizzava armi convenzionali e si esercitava al tiro tutti i giorni. Lo dimostrerebbero le immagini che News pubblica in esclusiva tratte da un filmato inedito di quasi un’ora. Nel filmato si raccontano gli ultimi giorni di vita da libero di Fabrizio Quattrocchi.

In effetti si vede Fabrizio che imbraccia il suo M16 e si esercita vicino al Tigri, oppure mentre mostra il fucile che non abandona mai, neanche quando va a dormire, un FAL 7,62. Le armi che si vedono ( pistole, giubbotti antiproiettile, armi di precisione) non sono sicuramente parte di un arsenale privato ma senza dubbio sono quelle in dotazione alle forze militari. Quatrocchi sembra essere il classico contractor , una specie di soldato, che ha pieno accesso a tutte le zone considerate ad alto rischio e nelle foto le persone che lo accompagnano hanno al collo una serie di pass anche governativi, distribuiti cioè dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.

Cosa è la Dssa?

Nato subito dopo gli attentati di Atocha ha scopi di intelligence operativa ed è legato da un filo sottile alla CIA . La sigla significa Dipartimento Studi Strategici Antiterrorismo, è un gruppo internazionale con alla guida due italiani. Si tratta di Gaetano Saya e Riccardo Sindoca, grandi esperti di controspionaggio e antiterrorismo, dai quali dipendono un numero imprecisato di persone che provengono da Italia , America ,Spagna, Francia, Germania, Pakistan , Russia e Israele. La sede legale è l’Italia mentre
quelle operative non vengono svelate. Presto i due italiani saranno
sostituiti perchè Saya correrà per il Senato e Sindoca per la Camera dei deputati, entrambi in forza al nuovo MSI.

http://www.baluba.it/archivio/head/...

Messaggi