clicca qui per Bellaciao v.3.0 ;)

Archives Bellaciao IT - 2002 -2018 Archives : FR | EN | ES

AN SI E’ TENUTA IN CASA UN FASCISTA PER 2 ANNI

giovedì 16 febbraio 2006

Nella foto, tra gli altri, Ignazio Larussa l’ 11.4.73 mentre guida il corteo che si concluse con durissimi scontri e con l’uccisione dell’ agente Antonio Marino, ucciso dal lancio di una bomba a mano

FORSE LA RUSSA SI E’ DISTRATTO UN ATTIMO

Qualcuno ricorda il deputato Antonio Serena? Nel novembre 2003 fu espulso dal gruppo di Alleanza Nazionale per aver distribuito ai colleghi una videocassetta in cui si difendeva Pribke.

Prima di essere radiato, però, Serena fece in tempo a presentare un bel disegno di legge per abrogare la XII disposizione finale della Costituzione, quella che vieta la ricostituzione del partito fascista.

Secondo l’allora aennino Serena «In questi anni c’è chi in Italia ha creduto e professato, in modo pacifico, l’ideologia fascista».

Il pdl è datato 8 ottobre 2002, vale a dire oltre un anno prima della sua espulsione. Insomma, per oltre due anni, dall’aprile 2001 al novembre 2003, An si è tenuta nel gruppo un fascista confesso.

La Russa forse non se ne era accorto. Magari si era distratto un attimo, solo un paio di annetti, finché il camerata Serena non ha fatto sapere a tutti di ammirare un nazista responsabile di una delle stragi più feroci dell’occupazione.

Oggi, invece, An ripudia Fiore, Saya, Tilgher e gli altri "camerati".

Un operazione di immagine alla vigilia del voto.

www.rossodisera.info

Messaggi

  • "I fascisti sono una razza protetta, non si estingueranno mai !! Cambiano pelle, indossano il doppiopetto. si mettono una maschera pseudo-democratica, ma il DNA è quello e non cambia !!Quello che sorprende è l’atteggiamento di certa sinistra o sedicente tale che li ha da tempo sdoganati e consegnato loro una patente di onorabilità !! Questi qui ed i "berluscones" sono più pericolosi dei vetero-fascisti in camicia nera, che perlomeno hanno il coraggio di uscire allo scoperto e mostrare il loro vero volto!!"
    MaxVinella

    • ROSSO DI SERA A LA RUSSA: "CONFERMIAMO, TI SEI TENUTO UN FASCISTA PER DUE ANNI"

      riferimento: 16.02.06 - ANSA ORE 20.16; ADNKRONOS ORE 20.00; AGI ORE 20.06

      In merito alle dichiarazioni dell’on.La Russa di cui ai riferimenti precedenti, Rosso di Sera, velina della Sinistra Europea, specifica:

      Ieri l’on. Ignazio La Russa, replicando sulle agenzie al nostro articolo in cui gli ricordavamo del caso di Antonio Serena (deputato dichiaratamente filo-fascista che ha militato in Alleanza Nazionale) ci ha risposto così: «Rosso di Sera, tira in ballo l’ex onorevole Antonio Serena realizzando un vero autogol». Secondo il capogruppo di An, l’autogol consiste nel fatto che «il modo con cui Serena propose di abolire la XII disposizione transitoria (quella che vieta la ricostituzione del partito fascista, ndr), più che la proposta in sé riferita ad una disposizione dichiaratamente transitoria, costò all’allora deputato di An l’espulsione immediata dal partito».

      La Russa sbaglia. ll pdl Serena n. 3237 (Camera) è datato 8 ottobre 2002. L’espulsione del deputato è del 19 novembre 2003. Oltre un anno quindi. E più di 2 anni dall’inizio della legislatura. Inoltre la radiazione – come abbiamo ricordato ieri – fu dovuta alla diffusione di una videocassetta apologetica su Priebke e non al pdl incriminato.

      Confermiamo: l’on. La Russa non si è accorto che un fascista ha bazzicato il suo gruppo per oltre 2 anni. Sono cose che capitano.

  • Beh, cari compagni guardiamo il dito o la luna? Qui come, e forse ancor più di Serena, il fascista è La Russa. Non è lui che giustifica e mena scusanti da revisionismo politico? E poi meglio della foto che pubblicate? E’ lì con Ciccio Franco e Servello in attesa che Loi squarci con la bomba a mano il petto all’agente Marino.
    Racconti La Russa quanto gli piaceva fare il camerata assassino ...

    spartacus