clicca qui per Bellaciao v.3.0 ;)

Archives Bellaciao IT - 2002 -2018 Archives : FR | EN | ES

ATTAC FRANCIA sostiene Cesare Battisti in nome della democrazia

mercoledì 28 marzo 2007

di ATTAC-Francia tradotto dal francese da karl&rosa

L’associazione Attac-Francia condanna l’arresto di Cesare Battisti,
operato dalla polizia brasiliana con la partecipazione della polizia
francese per estradarlo in Italia. Conformemente al concetto di
democrazia e di giustizia che sostiene nel suo Manifesto altromondista,
Attac afferma che :

- Nessuna parte in giudizio puo’esserne privata. Conseguentemente,
ATTAC rifiuta di ammettere che Cesare Battisti possa essere estradato
ed in seguito incarcerato senza avere la possibilità di spiegarsi
davanti ad un tribunale.

- In continuità con il sostegno che aveva espresso a Cesare Battisti
nel 2004, quando il governo francese aveva firmato un decreto di
estradizione, mancando cosi’ alla parola dello Stato, ATTAC esprime il
suo attaccamento alle libertà pubbliche ed ai diritti dell’individuo.
Si tratta di un imperativo di giustizia e, per la Francia, del rispetto
dei suoi impegni.

- L’ambizione di costruire una vera democrazia puo’ essere realizzata
solo con mezzi democratici, escludendo il ricorso alla violenza come
mezzo dell’azione politica. E dunque, il sostegno espresso oggi a
Cesare Battisti non legittima affatto, a posteriori, il periodo nero
vissuto dall’Italia degli anni 70.

Tale sostegno vuole significare la coerenza fra i nostri valori e la
nostra pratica.

Attac-Francia, Montreuil 27 marzo 2007-03-27