clicca qui per Bellaciao v.3.0 ;)

Archives Bellaciao IT - 2002 -2018 Archives : FR | EN | ES

Bomba e svastiche contro sede di Rifondazione

mercoledì 28 dicembre 2005

di red

Nella notte di lunedì, esattamente alle 2,30 un boato ha svegliato i residenti di via Arno ad Isola del Liri (Frosinone). Il fragore è stato causato dallo scoppio di un ordigno collocato davanti la sede del Circolo "Rosa Luxemburg" di Rifondazione Comunista. L’esplosione ha provocato seri danni alla saracinesca e alle autovetture circostanti.

Lo scoppio è stato talmente forte che è stata sollevata in aria anche una pesante scrivania lunga due metri che si trovava all’interno della sede. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Sora e gli agenti della Digos della Questura di Frosinone i quali hanno trovato tra i resti di vetro e ferro anche un adesivo raffigurante una svastica sormontata da un’aquila con la scritta "Boia Chi Molla".

La stessa svastica che il segretario del Prc di Isola del Liri Angela Mancini ha ritrovato incisa sul cofano della propria auto nella giornata di martedì 27 dicembre. Sulla vicenda la Procura della Repubblica di Cassino ha aperto un fascicolo contro ignoti.

Quella di Isola Liri non è la prima sede del Prc ad essere presa di mira. A Roma e dintorni, negli ultimi mesi, si sono verificati episodi simili che hanno avuto come protagonisti anche sedi dei DS.

http://www.unita.it/index.asp?SEZIO...