clicca qui per Bellaciao v.3.0 ;)

Archives Bellaciao IT - 2002 -2018 Archives : FR | EN | ES

ARTE TV : La tele dei Curdi in Iraq

venerdì 15 dicembre 2006

Fulvia Alberti sostiene Bellaciao...
Grazie Fulvia.
Sostenete Bellaciao firmando qui - un dono qui

di Fulvia Alberti- Regista

Tutte le televisioni del mondo, "La tele dei Curdi d’Iraq", 26’ sabato, 16 dicembre 2006 alle 15:15

Il documentario parla della società curda attuale, in parte attraverso la sua tele, in particolare in occasione del processo di Saddam, che tocca la questione dell’Anfal, la persecuzione dei Curdi.

Bisogna sapere che il territorio del Kurdistan iracheno é il solo isolotto di pace "relativa" in mezzo al focolaio. Cinque televisioni satellitari, generalmente legate ai partiti politici (il PDK di Massoud Barzani e l’UPK di Jalal Talabani, l’attuale presidente d’Iraq) in una specie di sbornia di libertà che si esprime.

Comme ce lo diceva Souad, un giornalista di Arbil, il telespettatore curdo considera la tele come un ponte tra cittadino e Governo.

E’ raro oggi vedere immagini del Kurdistan "liberato". "La tele dei Curdi" é un’occasione
attualmente unica di gettare uno sguardo sulla società del nord dell’Iraq.

Repliche :

18.12.2006 alle 09:55
19.12.2006 alle 02:20
20.12.2006 alle 10:50
21.12.2006 alle 12:10
22.12.2006 alle 09:30

http://www.arte.tv/fr/recherche/1395006.html